Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: procacciatore d'affari con compensi > 5000 euro obbligo versamenti previdenziali?

  1. #1
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    247

    Unhappy procacciatore d'affari con compensi > 5000 euro obbligo versamenti previdenziali?

    Buongiorno a tutti...
    Premetto che ho letto le varie discusioni inerenti questo tema su questo forum, e ho trovato risposte discordanti...

    Provviggioni occasionali ad una srl che vende vetture, soggette al 23% sul 50% del compenso, se superano i 5000 euro, sono soggette alla gestione separata Inps al 28,72%?

    La maggior parte dice di sì , ma c'è anche chi (mapellone) ritiene che , essendo attività commerciale e non lavoro autonomo, non deve essere assoggettato a nessuna contribuzione Inps?

    In effetti la circolare Inps n.103 del 6.7.2004, che chiarisce la Legge n.326 24.11.2003, parla di attività di lavoro autonomo occasionale e incaricati alle vendite a domicilio...

    Qualcuno mi sa chiarire le idee?
    Grazie
    Ultima modifica di URBIS ET ORBIS; 10-11-14 alle 10:50 AM

  2. #2
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da URBIS ET ORBIS Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti...
    Premetto che ho letto le varie discusioni inerenti questo tema su questo forum, e ho trovato risposte discordanti...

    Provviggioni occasionali ad una srl che vende vetture, soggette al 23% sul 50% del compenso, se superano i 5000 euro, sono soggette alla gestione separata Inps al 28,72%?

    La maggior parte dice di sì , ma c'è anche chi (mapellone) ritiene che , essendo attività commerciale e non lavoro autonomo, non deve essere assoggettato a nessuna contribuzione Inps?

    In effetti la circolare Inps n.103 del 6.7.2004, che chiarisce la Legge n.326 24.11.2003, parla di attività di lavoro autonomo occasionale e incaricati alle vendite a domicilio...

    Qualcuno mi sa chiarire le idee?
    Grazie
    So che la regola è non sollecitare le domande, ma mi necessiterebbe veramente sapere come è la prassi in questa situazione....
    Dott. Sciuto, un commento illuminante?
    Devo farli versare questi contributi alla gestione separata al commitente?

    Grazie anticipatamente a chi vorrà rispondermi...

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da URBIS ET ORBIS Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti...
    Premetto che ho letto le varie discusioni inerenti questo tema su questo forum, e ho trovato risposte discordanti...

    Provviggioni occasionali ad una srl che vende vetture, soggette al 23% sul 50% del compenso, se superano i 5000 euro, sono soggette alla gestione separata Inps al 28,72%?

    La maggior parte dice di sì , ma c'è anche chi (mapellone) ritiene che , essendo attività commerciale e non lavoro autonomo, non deve essere assoggettato a nessuna contribuzione Inps?

    In effetti la circolare Inps n.103 del 6.7.2004, che chiarisce la Legge n.326 24.11.2003, parla di attività di lavoro autonomo occasionale e incaricati alle vendite a domicilio...

    Qualcuno mi sa chiarire le idee?
    Grazie
    Ma non rientra tutto nel regime di reddito di impresa della srl? Non mi pare c'entri la occasionalità.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    247

    Predefinito

    Scusate ho letto solo ora....
    Intanto grazie per la disponibilità!
    Scusa non capisco...
    ....Trattasi di Srl che vende vetture anche usate, e che si avvale da un po' di tempo di queste figure, che non vuole assumere e le quali non vogliono aprire la p.iva per così poco, che fungono da intermediari e Le fanno vendere qualche moto, avendo in cambio una percentuale per cui emettono ricevuta di provvigione occasionale, soggetta a ritenuta del 23% sul 50% del compenso...
    ..devono iscriversi alla Gestione separata ed il committente pagare il 28,72% di contributi con codice tributo CXX (come indicato per le collaborazioni occasionali di lavoro autonomo), oppure non sono soggette ad alcuna contribuzione Inps, fino a quando restano occasionali?
    Grazie mille

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da URBIS ET ORBIS Visualizza Messaggio
    Scusate ho letto solo ora....
    Intanto grazie per la disponibilità!
    Scusa non capisco...
    ....Trattasi di Srl che vende vetture anche usate, e che si avvale da un po' di tempo di queste figure, che non vuole assumere e le quali non vogliono aprire la p.iva per così poco, che fungono da intermediari e Le fanno vendere qualche moto, avendo in cambio una percentuale per cui emettono ricevuta di provvigione occasionale, soggetta a ritenuta del 23% sul 50% del compenso...
    ..devono iscriversi alla Gestione separata ed il committente pagare il 28,72% di contributi con codice tributo CXX (come indicato per le collaborazioni occasionali di lavoro autonomo), oppure non sono soggette ad alcuna contribuzione Inps, fino a quando restano occasionali?
    Grazie mille

    Allora parli delle persone fisiche ....!

    Avevi scritto "provvigioni occasionali AD UNA SRL....".
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Allora parli delle persone fisiche ....!

    Avevi scritto "provvigioni occasionali AD UNA SRL....".
    Sì sono persone fisiche!...
    E quindi?

Discussioni Simili

  1. Superamento 5000 euro lavoro occasionale
    Di siby.siby nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-12-13, 06:15 PM
  2. Equitalia rateazione < 5000 euro
    Di Fiabeschi Enrico nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-09-09, 04:27 PM
  3. compenso amministratore 5000 Euro
    Di stsimar nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24-06-09, 09:03 PM
  4. INPS per amministratore co.co.co. < 5000 euro
    Di stsimar nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-05-09, 06:18 PM
  5. Limite di 5000 euro all'uso di contante
    Di swap nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-01-08, 04:50 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15