Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Come leggere la busta paga del mese di Dicembre 2014 ?

  1. #1
    Susan.217 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    24

    Predefinito Come leggere la busta paga del mese di Dicembre 2014 ?

    Salve .
    Ho il seguente problema...
    Nella busta paga di Dicembre 2014 mi sono accorta che ci sono tante voci in più rispetto alle buste paga dei mesi precedenti.
    Tra queste ce ne sono alcune che non mi convincono affatto.
    Anche perchè ho confrontato la busta paga di dicembre 2014 con quella di dicembre 2013 e ci sono importi nettamente diversi specialmente alla voce "IRPEF NETTA (anno)".
    Infatti, nel 2013 l'Irpef Netta annua riportava un importo di € 480,00 (valore che poi mi sono ritrovata anche sul modello CUD 2014).
    Mentre nel 2014 l'Irpef Netta annua riporta un valore di € 52,00.
    Come si può notare, c'è una bella differenza tra i due valori
    Pertanto volevo sapere quanto e come possa incidere questo valore di € 52,00 (che penso sarà riportato anche sul prossimo CUD) ai fini di un eventuale rimborso modello 730 e/o modello UNICO ?
    Purtroppo non sono esperta in materia e questo ha fatto si che certe persone (la mia collega dell'amministrazione in associazione ad un consulente del lavoro aziendale senza scrupoli), approfittando della nostra ignoranza in materia, ci freghino alla grande , come purtroppo è già successo e continua a succedere...
    Dal consulente del lavoro abbiamo riscontrato errori gravissimi sui CUD (importi sbagliati, numero di giorni per i quali spettano le detrazioni da lavoro dipendente nettamente inferiori ai soliti 365), poi anche errori sulle buste paga (assenze mai fatte, ferie e permessi mai goduti, tutto questo anche con la collaborazione della collega dell'amministrazione), ed ancora rimborsi mod. 730 non riconosciuti o riconosciuti solo in minima parte (il resto presumo vada "a fondo cassa"), ecc ecc... , questi sono solo piccoli esempi di quello che normalmente succede in questa azienda.
    Molto sinceramente , dopo più di 10 anni di lavoro in questa azienda , è solo da pochissimo tempo che sto cercando un pò ribellarmi a questo stato di cose e chiedere più delucidazioni possibili.
    Ma il problema è che il più delle volte non danno nessun tipo di spiegazione sulle buste paga , anche se le chiediamo esplicitamente. Anzi , addiruttura si infastidiscono.
    Ed è per questo motivo che molto spesso siamo costretti a rivolgerci a chi ovviamente ne sa più di noi...

    Spero possiate aiutarmi...
    Grazie

    N.B.:
    Faccio notare anche che l'azienda mi deve ancora un importo residuo di circa € 500,00 risultante dal modello 730 del 2014.
    Il rimborso modello 730/2014 infatti è stato riconosciuto solo in parte e suddiviso in piccole quote a partire da mese di Luglio 2014 fino al mese di Novembre 2014.
    Mentre nella busta paga del mese di Dicembre 2014 non è riportata alcuna voce relativa al rimborso modello 730.
    L'azienda mi ha assicurato che provvederà a rilasciarmi una dichiarazione in cui sarà riportato l'importo residuo, risultante dal precedente modello 730, che potrò far valere in sede di prossima dichiarazione dei redditi (il documento in oggetto non mi è stato ancora consegnato).

    Vi sarei grata se qualcuno di voi potesse gentilmente darmi informazioni specialmente sulla voce IRPEF NETTA ANNUA che credo vada incidere su un eventuale prossimo rimborso mod. 730.

    Grazie infinite.

    Saluti

    Susan

  2. #2
    marinoluca77 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    149

    Predefinito

    l'irpef non puoi dire è più o meno dell'anno scorso, l'irpef che vedi è il frutto del conguaglio dell'intero anno, pertanto nell'anno precedente hai potuto pagare 480 di irpef e nel successivo 52, dipende da quanto è l'imponibile fiscale, dalle detrazioni, dai giorni ecc. certo è che se fai il 730 e risulti a rimborso per quest'anno recuperi al massimo 52 euro, mentre l'anno scorso potevi recuperare al massimo 480, cioè quanto pagato di irpef. per quanto riguarda il credito, può succedere che non ti sia stato rimborsato, non perchè l'azienda non vuole, semplicemente perchè l'azienda non versa sufficienti ritenute da cui scomputare il tuo credito. comunque deve annotarti nella CU (ex cud) il fatto che ti spettavano 500€ e ti ha rimborsato solo 20 ad esempio, con questa annotazione recuperi il credito nel prossimo 730.

Discussioni Simili

  1. Aspi mese dicembre 2014...è possibile??
    Di bebbu nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-01-15, 07:30 PM
  2. Busta paga luglio 2014 e rimborso mod.730 (solo parziale)
    Di Susan.217 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 07-11-14, 03:09 PM
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-05-14, 11:51 AM
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-02-12, 01:41 PM
  5. Assunzione e busta paga primo mese di lavoro
    Di dmolin nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-03-09, 10:31 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15