Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Anticipo TFR

  1. #1
    marcom.89 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito Anticipo TFR

    Buonasera a tutti
    Sono nuovo del forum, ed ho una domanda per voi esperti.

    Ho acquistato la mia prima casa, e per questo ho chiesto al mio datore di lavoro l'anticipo del TFR, anche se non ho raggiunto l'anzianità necessaria (lavoro in questa azienda da 6 anni ).
    Per lui non ci sono problemi, tanto che è disposto a liquidarmi il 100%, ma il loro commercialista ha detto che questo non si può fare.

    La sua spiegazione è che con la nuova legge finanziaria 201, l'anticipo prima degli 8 anni può esser fatto solamente con la quota mensile tassata regolarmente e non con tassazione agevolate.

    A me sembrava che prima degli 8 anni era a discrezione del datore del lavoro, e che comunque accordi tra le parti erano accettati.

    Qualcuno sa darmi qualche informazione di più??

    Grazie 1000 a tutti

  2. #2
    marcom.89 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    nessuno sa darmi una dritta?

  3. #3
    alex88 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Liguria
    Messaggi
    751

    Predefinito Anticipo TFR

    Con accordi più favorevoli fra le parti si può fare. Mettete però tutto nero su bianco.
    Il Tfr mensile in busta paga non penso precluda anticipi di quanto già accantonato.

  4. #4
    marcom.89 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Grazie 1000 della risposta

    Sapete dirmi anche se la tassazione rimane quella agevolata o in questo caso diventa quella ordinaria?

  5. #5
    Umby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    543

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcom.89 Visualizza Messaggio
    Grazie 1000 della risposta

    Sapete dirmi anche se la tassazione rimane quella agevolata o in questo caso diventa quella ordinaria?
    La tassazione rimane quella del TFR.

    Sappi che quanto paghi in "acconto" per la anticipazione, ti verrà effettuato un ricalcolo in fase di licenziamento.
    Dal calcolo del totale (come se tu non avessi mai percepito l'anticipazione), ti verra' detratta la somma già versata nella anticipazione stessa....

  6. #6
    marcom.89 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Quindi rimane quella agevolata?chiedo perché il commercialista del mio datore di lavoro sta facendo stori...prima diceva che non era possibile, ora dice che la tassazione è quella ordinaria della busta paga...non so cosa stia leggendo

  7. #7
    Umby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    543

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcom.89 Visualizza Messaggio
    Quindi rimane quella agevolata?chiedo perché il commercialista del mio datore di lavoro sta facendo stori...prima diceva che non era possibile, ora dice che la tassazione è quella ordinaria della busta paga...non so cosa stia leggendo
    la tassazione ordinaria è quella se decidi di prendere il tfr che maturi nel mese in busta paga. Ad esempio, se nel prossimo mese di marzo maturi una quota di 100 euro di TFR, puoi decidere se prenderla subito ( a tua discrezione ), ed in questo caso questa quota andrà con la tassazione ordinaria...

    Tu stai parlando di una cosa diversa, ovvero che hai maturato negli anni una certa quota di TFR, e che intendi prendere parte di essa come acconto. In questo caso si tratta di "anticipazione tfr", e questa va tassata con la "vecchia norma", ovvero a tassazione separata.

  8. #8
    marcom.89 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Umby Visualizza Messaggio
    la tassazione ordinaria è quella se decidi di prendere il tfr che maturi nel mese in busta paga. Ad esempio, se nel prossimo mese di marzo maturi una quota di 100 euro di TFR, puoi decidere se prenderla subito ( a tua discrezione ), ed in questo caso questa quota andrà con la tassazione ordinaria...

    Tu stai parlando di una cosa diversa, ovvero che hai maturato negli anni una certa quota di TFR, e che intendi prendere parte di essa come acconto. In questo caso si tratta di "anticipazione tfr", e questa va tassata con la "vecchia norma", ovvero a tassazione separata.
    Grazie1000 sei stato chirissimo.
    Nel caso questa persona (incompetente) mi tassi il tfr con tassazione regolare, che legge devo mostrargli per fargli capire che la tassazione è quella agevolata?scusa le mille domande, è che sono proprio ignorante in materia

    Grazie ancora per la disponibilità

  9. #9
    marcom.89 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Qualcuno che può rispondermi?

Discussioni Simili

  1. anticipo tfr
    Di m.m.e.t. nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-11-12, 12:35 PM
  2. Anticipo tfr
    Di stef nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 14-06-12, 07:54 PM
  3. Anticipo T.F.R.
    Di SANDRA5745 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-03-10, 01:07 PM
  4. Anticipo F.I.R.R.
    Di shailendra nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-03-09, 02:30 PM
  5. Anticipo CEE.
    Di Kurt Cobain nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-03-09, 12:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15