Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Contratto a partita iva o progetto

  1. #1
    trastula è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito Contratto a partita iva o contratto a tempo determinato

    Ciao
    mi è stato proposto in alternativa ad un contratto a td da 1500 euro netti al mese un contratto a p.iva da 22 euro/ora+ iva.
    Siccome volevo capire se e quale mi conviene accettare volevo chiedere quanto e quali contributi devo considerare per il calcolo.
    In sostanza qual'è la percentuale di ritenute complessiva (anche media) che devo considerare.
    Grazie. ciao
    Ultima modifica di trastula; 21-04-08 alle 05:17 PM

  2. #2
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trastula Visualizza Messaggio
    Ciao
    mi è stato proposto in alternativa ad un contratto a td da 1500 euro netti al mese un contratto a p.iva da 22 euro/ora+ iva.
    Siccome volevo capire se e quale mi conviene accettare volevo chiedreti quanto e quali contributi devo considerare per il calcolo.
    cioè qual'è la percentuale ti ritenute complessiva (anche media) che devo considerare.
    Grazie. ciao
    Non ci hai detto se l'attività rientra nel campo professionale, artigianale o commercio! I contributi cambiano!
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  3. #3
    trastula è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito

    come consulente esterno.
    quindi campo professionale

  4. #4
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trastula Visualizza Messaggio
    Ciao
    mi è stato proposto in alternativa ad un contratto a td da 1500 euro netti al mese un contratto a p.iva da 22 euro/ora+ iva.
    Siccome volevo capire se e quale mi conviene accettare volevo chiedere quanto e quali contributi devo considerare per il calcolo.
    In sostanza qual'è la percentuale di ritenute complessiva (anche media) che devo considerare.
    Grazie. ciao
    Allora, per un calcolo di massima, devi considerare i contributi dovuti alla gestione separata inps, poi ci sono l'irpef e l'irap.

    Per quanto riguarda l'inps, dal 2008 l'aliquota da calcolare sui redditi prodotti, se non si è iscritti ad altra forma previdenziale obbligatoria (tipo dipendenti) è il 24,72%.

    Per l'irpef devi considerare gli scglioni, che per il 2008 sono:

    23% fino a 15.000
    27% oltre 15.000 fino a 28.000
    38% oltre 28.000 fino a 55.000
    41% oltre 55.000 fino a 75.000
    43% oltre 75.000

    Poi però devi tenere conto del "tuo carico familiare" e delle relative detrazioni di cui puoi usufruire.

    Per l'irpef devi considerare l'aliquota del 3,9%. Però la base imponibile irap, è un po' complicata da calcolare, perchè ci sono spese ammesse in deduzione e altre no. Poi anche qui c'è una specie di detrazione, ossia una parte su cui non si calcola l'imposta.

    Cmq, il "calcolo" da te richiesto non è poi semplicissimo.

    Buona giornata
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  5. #5
    trastula è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Capisco che è un calcolo complesso da fare al centesimo...
    ma come calcolo di massima per avere una stima di reddito nettuo annuo non sia così complesso.
    ovviamente non sono commercialista quindi mi fido.
    Comunque per chi volesse aiutarmi nella mia scelta e soprattutto nel calcolo del netto annuo di un contratto a partita iva do altre indicazioni:
    ore mensili medie 170 ore per 11 mesi (il resto è ferie) a 22 euro/ora +IVA
    Spese Promisque (es. auto ...) 4000 euro / anno
    spese che posso scaricare (es. cene di lavoro alberghi per visite cliente ecc. assicurazione infortunio e malattia) 3000 euro/anno
    ciao e grazie.

Discussioni Simili

  1. compatibilità tra partita IVA e contratto a progetto
    Di mariapiamerlo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-02-12, 10:33 PM
  2. COntratto a progetto ma con partita iva
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-01-12, 06:45 PM
  3. contratto a progetto o partita iva per contribuzione minima?
    Di mariapiamerlo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-01-12, 02:41 PM
  4. Partita IVA o Contratto a Progetto
    Di Beto81 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-06-11, 03:57 PM
  5. Partita Iva O Contratto A Progetto
    Di ACEMAN nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-04-08, 10:15 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15