Salve,

Sono da un anno in CIGS e durante questo periodo mi è capitato di effettuare qualche saltuaria collaborazione con un giornale sotto forma cessione di diritti d'autore per degli articoli che avevo scritto. Naturalmente stiamo parlando di cifre irrisorie sotto i 1200 € annui. Visto il tipo di attività( non lavorativa ma basata su cessione dei diritti d'autore, effettuata al di fuori dell'orario coperto dalla cigs e con cifre così basse) serve (o comunque serviva) che facessi qualche tipo di comunicazione all' INPS?Nel caso cosa potrei fare se non ho comunicato nulla oltre a non effettuare più alcuna collaborazione saltuaria in caso di incompatibilità anche con questo tipo di introito per diritti d'autore?

Inoltre, informazione penso abbastanza importante, eseguivo questa piccola cosa GIA' PRIMA che l'azienda mi mettesse in CIGS in piena compatibilità e fuori l'orario di lavoro.

Grazie