Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: contratto di associazione in partecipazione

  1. #1
    cinzia2642 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    323

    Predefinito contratto di associazione in partecipazione

    buongiorno,
    secondo l'Ispettorato del Lavoro della mia città, il contratto di associazione in
    partecipazione deve essere registrato.
    e' un adempimento obbligatorio ?
    grazie

  2. #2
    mr bean è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    i live where i like to
    Messaggi
    303

    Predefinito

    secondo me si, anche perchè se no, anche fiscalmente parlando non sarebbe valido ai fini della deduzione dei costi.

    saluti

  3. #3
    Bartolo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    513

    Predefinito

    La registrazione ha lo scopo di "pubblicizzare" un atto rendendolo opponibile ai terzi. Nel caso in esame si ritiene che "terzo" rispetto all'atto, possa essere considerato sia l'Ispettorato del Lavoro, che l'Amministrazione finanziaria. Dunque la registrazione è necessaria.

  4. #4
    GiovanniGTS è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    112

    Predefinito

    A mio avviso il contr. di ass. in part. va reg. solo ai fini della deduzione fiscale (qualora ne ricorrano i presupposti) di cio' che viene corrisposto all'associato a titolo di compenso.

    Tra l'altro, con la finanziaria 2007 anche l'associaz. in part. rientra tra le comunicazioni obbligatorie da fare prima dell'istaurazione di un rapporto di lavoro, pertanto non si puo' configurare l'ipotesi di impiego di lavoratori in nero nel caso di mancata registrazione del contratto (tra l'altro assolutamnte non richiesta dalla specifica disciplina)!

    Infatti:

    http://www.microsoft.com/italy/pmi/l...o/default.mspx
    Ultima modifica di GiovanniGTS; 30-03-07 alle 10:02 AM

  5. #5
    lorenzo11 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2

    Predefinito Contratto di associazione in partecipazione

    Buongiorno
    mi viene proposto da una ditta individuale, operante nel settore impianti riscaldamento, raffreddamento, opere evacuazione fumi, impianti idrici, vendita ingrosso macchine e arredi bar, di diventare loro Responsabile Tecnico al fine di potersi iscrivere alla CCIAA. sono nelle condizioni di poter svolgere il suddetto compito ai fini del D.M. 37/08.
    Ho dubbi e perciò vi chiedo lumi sui seguenti punti:
    1) La mia responsabilità è limitata ai progetti presentati e alle certificazioni (firma e timbro) oppure a tutte le opere eseguite dalla associante fosse anche la mera sostituzione di un rubinetto?
    2) La clausola posta nel contratto di associazione di assoluta non partecipazione alle perdite è perfettamente prevista dal C.C. (e perciò valida)?
    . Grazie per l'aiuto. Lorenzo11
    Ultima modifica di lorenzo11; 01-04-09 alle 02:36 PM

Discussioni Simili

  1. Contratto associazione in partecipazione
    Di anto1980 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-03-16, 04:41 PM
  2. Registrazione contratto di associazione in partecipazione
    Di Joel nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-06-12, 09:35 AM
  3. Risoluzione contratto di associazione in partecipazione
    Di ConsulTM nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-12-09, 05:35 PM
  4. Contratto associazione in partecipazione
    Di lorenzo11 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-04-09, 06:33 PM
  5. Contratto In Associazione In Partecipazione???
    Di Angela nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-03-08, 05:14 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15