Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: dipendente e lavoratore autonomo elaborazione paghe

  1. #1
    erreerre26 č offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1

    Talking dipendente e lavoratore autonomo elaborazione paghe

    Attualmente sono dipendente di uno studio tributario e mi occupo di paghe e contributi. Mi č stato offerto di collaborare con un altro studio, il sabato, per elaborazione sempre paghe e contributi ma come lavoratore autonomo.
    L'attivitą di elaborazione paghe rientra nell'artigianato ma la collaborazione del sabato non č prevalente!
    Quale altra forma posso utilizzare per diventare lavoratore autonomo?

    Sotto forma di contributi previdenziali, cosa andrei a versare se attualmente sono gia provvisto di copertura previdenziale con il lavoro dipendente a tempo pieno?
    Non esiste concorrenza tra i 2 studi essendo collocati in zone differenti e distanti.

  2. #2
    Facchini č offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    106

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da erreerre26 Visualizza Messaggio
    Attualmente sono dipendente di uno studio tributario e mi occupo di paghe e contributi. Mi č stato offerto di collaborare con un altro studio, il sabato, per elaborazione sempre paghe e contributi ma come lavoratore autonomo.
    L'attivitą di elaborazione paghe rientra nell'artigianato ma la collaborazione del sabato non č prevalente!
    Quale altra forma posso utilizzare per diventare lavoratore autonomo?

    Sotto forma di contributi previdenziali, cosa andrei a versare se attualmente sono gia provvisto di copertura previdenziale con il lavoro dipendente a tempo pieno?
    Non esiste concorrenza tra i 2 studi essendo collocati in zone differenti e distanti.
    Per l'attivitą di lavoratore autonomo sarebbe necessario essere in possesso dei titoli autorizzativi (iscrizione albo dei consulenti, commercialisti ecc..), č possibile aprire un ced ma bisogna indicare il responsabile con i requisiti descritti. Detto questo, e presenti i requisiti, un'iscrizione all'artigianato č possibile anche se non si tratta di attivitą prevalente. E' necessario aprire una nuova posizione Iva. E' chiaro che un'attivitą del genere entrerebbe in contrasto con quella di lavoro dipendente, ma, informando l'attuale datore ci si accorda. Diversamente si rischia un licenziamento per motivi di concorrenza. Circa, infine, i contributi ... senz'altro i la gestione dipendente resta attiva, bisognerą attivarsi per informare l'Inps, in caso di artigianato, della doppia imposizione. Sarebbe prevista una scelta, ma non sempre gli uffici Inps si attengono alla norma, nel senso che non la riconoscono. All'uopo ci sono molti contenziosi e sentenze della Cassazione.

  3. #3
    Facchini č offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    106

    Predefinito

    Approfondendo leggo che la concorrenza non esiste vista la lontananza ... allora, sempre informando il datore attuale, non ci dovrebbe essere alcun problema.

Discussioni Simili

  1. lavoratore autonomo e dipendente.
    Di zia didi nel forum Manovre fiscali, legge stabilitą e Finanziarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-01-12, 05:07 PM
  2. Lavoratore dipendente e lavoratore autonomo
    Di Donatocdl nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-05-10, 08:30 AM
  3. dipendente e lavoratore autonomo
    Di SILLA nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25-03-10, 04:49 PM
  4. IRAP lavoratore autonomo E dipendente
    Di Jean nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-06-07, 01:35 AM
  5. IRAP lavoratore autonomo E dipendente
    Di Jean nel forum Le utilitą del Commercialista telematico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-06-07, 01:35 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15