Buongiorno a tutti,


In merito alla comunicazione inerente il tentativo di conciliazione obbligatoria per licenziamento per G.M.O. La DTL competente per la comunicazione risulta essere quella del luogo ove Ŕ adibito il lavoratore; quindi per un'azienda es. a Milano si comunica alla DTL di Milano. In caso per˛ di sedi secondaria es, a Torino, si comunica alla DTL di Torino, cui Ŕ adibito il lavoratore?

Inoltre, per il computo dei 15 dipendenti, devo sempre considerare l'azienda nel suo complesso, oppure verificare es. a Milano sono in 18 quindi comunico; a Torino sono in 5 quindi non comunico?


Ringrazio a tutti per la disponibilitÓ.