Buonasera,
volevo un chiarimento su una faccenda: se un commercialista ha una tirocinante (pratica di 18 mesi o 3 anni per il revisore) e vuole dargli un rimborso spese, deve pagare la ritenuta d'acconto del 20%? perché per questi ultimi mesi la regione Toscana ha dato un contributo, ma non può più essere richiesta la proroga e volevamo sapere se c'era un modo pacifico per continuare a dare un rimborso.
Ho sentito dire di una specie di busta paga di 500 € con una tassazione di circa 10 €, data sempre per un tirocinio, ma non hanno saputo dirmi in cosa consisteva di preciso questa possibilità.

Vi ringrazio