Buonasera,

gradirei avere delle delucidazioni in merito al seguente quesito:

Un contribuente è stato iscritto alla gestione separata nell’anno 2015 mentre nell’anno 2016, avendo cambiato attività, all’albo artigiani.

Adesso, essendo in periodo di dichiarazione ci troviamo a dover pagare a luglio per la gestione separata sia il saldo 2015 che il primo acconto 2016; la domanda riguarda proprio il primo acconto 2016 relativo alla gestione separata, cioè se il contribuente a partire dal 2016 è iscritto all’albo artigiani deve pagare il primo acconto 2016 della gestione separata?

Se è obbligatorio pagarlo nella prossima dichiarazione (cioè Mod. Unico 2017 relativo ai redditi 2016) lo potrà portare tranquillamente in detrazione?

Grazie in anticipo per la certa e celere risposta.

Cordiali saluti,
Antonio.