Gentili colleghi, volevo porvi un quesito, dovrei assumere una persona in una ditta da me curata, ma il soggetto in questione aveva un contratto in essere con la ditta precedente per cui lavorava ma che dal 30/11/2015 non prestava più attività lavorativa anche se era rimasto ugualmente assunto a sua insaputa, infatti dopo vari tentativi l'invio dell'unilav è stato effettuato in data 23/06/2016 ma con data di cessazione 30/11/2015, quello che mi chiedo, il lavoratore ha diritto allo gravio biennale? e cioè fa fede la data di cessazione o la data di invio dell'unilav?

Grazie