Buonasera a tutti,

attualmente ricopro un doppio lavoro con una doppia posizione INPS. Mi spiego:

1) sono impiegato da 7 anni presso una azienda privata, assunto a FULL TIME a tempo indeterminato. L'azienda dove lavoro versa regolarmente i contributi

2) ho una secondo posizione INPS ovvero verso da 2 mesi i contributi agricoli come IAP in quanto da 2 mesi sono socio accomandatario di una societā agricola SAS. Essendo io in un territorio svantaggiato per avere la qualifica di IAP ho bisogno che il 25% del mio reddito (e non il 50%) derivi da redditi agricoli. Cmq essendo iscritto IAP da pochi mesi non ho ancora dichiarato reddito.

L'azienda dove lavoro da 7 anni ha intenzione di licenziare del personale, nel caso toccasse a me essere licenziato ho diritto alla disoccupazione? O il fatto di versare i contributi come IAP fa si che io non ne abbia diritto?

Grazie