Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Contratti a tempo determinato settore edilizia

  1. #1
    neapolis76 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    6

    Predefinito Contratti a tempo determinato settore edilizia

    Buongiorno, l'attuale normativa che disciplina i contratti di lavoro prevede che il numero massimo di contratti a tempo determinato sia del 20% rispetto ai contratti di lavoro in essere. Per quanto riguarda le ditte edili bisogna comunque rispettare questo limite? Nel caso in cui vi fosse necessitÓ di assumere del personale esclusivamente per il tempo di un cantiere, come bisogna procedere ? Grazie a tutti per le risposte.

  2. #2
    UPWARDCDL Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    LocalitÓ
    Caserta
    Messaggi
    230

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da neapolis76 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, l'attuale normativa che disciplina i contratti di lavoro prevede che il numero massimo di contratti a tempo determinato sia del 20% rispetto ai contratti di lavoro in essere. Per quanto riguarda le ditte edili bisogna comunque rispettare questo limite? Nel caso in cui vi fosse necessitÓ di assumere del personale esclusivamente per il tempo di un cantiere, come bisogna procedere ? Grazie a tutti per le risposte.
    Ai sensi del rimando operato al comma 1 del D.Lgs n. 368/2001 ("fatto salvo quanto
    disposto dall'art. 10, comma 7') e, dunque, della facoltÓ affidata ai contratti collettivi
    nazionali di lavoro stipulati dai sindacati comparativamente pi¨ rappresentativi, Ŕ
    stato previsto nel settore edile che "il ricorso ai contratti a termine non pu˛ superare,
    mediamente nell'anno civile, cumulativamente con i contratti di somministrazione a
    tempo determinato il 25% dei rapporti di lavoro con contratto a tempo indeterminato
    dell'impresa in forza mediamente nell'anno civile precedente all'assunzione" CL
    gennaio- 31 dicembre di ogni anno).

    Un ulteriore 15% diĚ assunzioni con contratto di lavoro a tempo determinato potrÓ
    essere effettuato esclusivamente con riferimento ai lavoratori iscritti alla Borsa
    Lavoro dell'edilizia, Blen.it.\ che dovrÓ effettuare annualmente un monitoraggio
    sull'andamento dei contratti a tempo determinato, sulle loro eventuali trasformazioni
    a tempo indeterminato e sulla formazione erogata ai lavoratori, relazionandone il
    Formedil.

    Il ricorso ai contratti a termine non pu˛ superare, dunque, mediamente nell'anno
    civile. cumulativamente con i con i contratti di somministrazione, la percentuale del
    40%. con arrotondamento all'unitÓ superiore.

    Fonte:ASSOCIAZIONE NAZIONALE COSTRUTTORI EDILI

    Cordiali saluti.

Discussioni Simili

  1. Cigd, MobilitÓ e contratti a tempo determinato
    Di Gennaro81 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-11-14, 07:19 PM
  2. limite quantitativo contratti a tempo determinato
    Di marinam nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-03-14, 08:36 PM
  3. Tempo determinato in edilizia
    Di T.G. nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-05-12, 01:57 PM
  4. retribuzione maggiorata x contratti a tempo determinato
    Di aleroma nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-04-11, 06:59 PM
  5. contratti a tempo determinato
    Di annti nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-01-08, 11:53 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15