Buongiorno a tutti,

Sono stato assunto nel marketing da un'azienda francese che apre una sede in Italia a breve. Teoricamente sarei dovuto essere assunto tramite il contratto francese di V.I.E., ma con grande sgomento abbiamo scoperto che non è possibile farlo per un cittadino italiano che lavora in Italia (non vale, per l'Italia, il fatto che io sia residente in Francia).

Ora, vorrei sapere se esistono alternative che consentano ad un giovane neolaureato di avere sgravi e incentivi all'assunzione in modo tale da indirizzare l'azienda verso ciò; avevo pensato al contratto di apprendistato.
Il mio logico timore è che mi preferiscano un altro candidato, francese, che può usufruire del contratto VIE e quindi avere uno sgravio pressoché totale di contributi, da qui il mio volermi muovere autonomamente e parallelamente a loro.

Qualcuno ha idee da suggerirmi? Vi ringrazio in anticipo.