Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Bonus mensile in busta paga

  1. #1
    stemolardi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    2

    Predefinito Bonus mensile in busta paga

    Salve,
    lavoro in un azienda della GDO, nella quale sono entrato con un terzo livello del commercio.

    Qualche mese fa ho ricevuto un aumento, che non ha aumentato la mia RAL né il mio livello contrattuale, ma è un bonus di circa 500 € che si ripete ogni mese in busta paga con la voce "Premio". Questo per farmi percepire uno stipendio maggiorato e sempre uguale che assorbe festività soppresse, bonus Renzi, assegni famigliari, aumenti contrattuali, ecc...

    La domanda che pongo a voi è la seguente: questa prassi è regolare? C'è un limite (ricevo oltre 6000 euro annui in questo modo!)? Quanto viene tassato questo bonus mensile? è già tassato quando lo ricevo o mi devo aspettare qualche sorpresa in fase di dichiarazione dei redditi? Quanto risparmia l'azienda con questo trucchetto? Eventualmente (se ce ne fossero), quali sono i vantaggi per me?

    Vi ringrazio.
    Stefano

  2. #2
    the_chaser è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    104

    Predefinito

    puoi postare una foto del cedolino dove compare questa voce? In ogni caso, è una pratica a me estranea, in quanto le voci citate devono essere separate e ciascuna di esse specificatamente quantificate. Non è possibile accorparle in un'unica voce.

  3. #3
    stemolardi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Salve,
    mi sono espresso male: la voce "Bonus" cambia valore di mese in mese per permettermi di avere un netto fisso, poniamo di 1000 Euro. Quindi un mese il Bonus è di 500 Euro, il mese dopo può essere di 450 Euro se ad esempio c'è una festività soppressa che mi verrebbe pagata.

    Spero di aver chiarito.

    Grazie.

  4. #4
    the_chaser è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    104

    Predefinito

    Caso complicato. Potrebbe esser eun rimborso spese non imponibile e questo sarebbe una pratica poco corretta in alcuni casi ma "vantaggiosa" (da prendere con le pinze) forse. Il caso è comunque molto strano e certo non chiaro. Purtroppo questo genere di casistica deve essere chiarita parlandone con un consulente a cui far visionare le buste paga. Certo è che il "netto fisso" non esiste se la busta paga è fatta segnando tutte le presenze, il giusto inquadramento ecc..

Discussioni Simili

  1. Bonus economico in busta paga per nascita figlio
    Di Angela-81 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-07-17, 04:58 PM
  2. Bonus 80€ in busta paga non percepito. Come recuperarlo?
    Di spx nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-03-15, 06:12 PM
  3. Bonus 80 euro busta paga
    Di ConsulenteDelLavoro nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-05-14, 08:11 AM
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-08-13, 12:46 PM
  5. Busta paga - Paga base - Contratto 4 Livello
    Di Ang3ls nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-11-10, 01:05 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15