Buongiorno,
vi chiedo un informazione in merito ad una srl che deve essere costituita sulla base alle seguenti indicazioni :
la società si occuperà di pratiche automobilistiche;
I soci saranno A con una partecipazione del 99% e B con una partecipazione dell' 1 %;
il socio B sarà amministratore;
il socio A deve essere assunto in quanto dovrà andare presso gli uffici competenti.

La domanda che vi pongo è se il socio di maggioranza può essere assunto dalla società oppure se ci sono alternative affinché detto socio possa operare regolarmente presso gli uffici di competenza ( motorizzazione, provincia, Pra) considerando per ragioni legali al momento non può essere amministratore.
Grazie in anticipo