L'azienda , prima ancora di dar vita al contratto di co.co.co. come operatore di vendita in call center, si rende disponibile, con richiesta volontaria, a far svolgere un percorso formativo in azienda di brevi giorni del tutto gratuito e senza alcun compenso ai partecipanti.
Ci si domanda se per i partecipanti deve essere inviata la denuncia nominativa con il periodo di formazione e con quale modulistica.
Potrebbe essere, secondo voi, utilizzato una comunicazione a mezzo PEC all'Inail con l'elenco dei partecipanti ed il periodo di formazione utilizzando la PAT già in essere ? in caso affermativo la periodicità quindicinale, per frequenti nuove richieste, può dar corso ad eventuali accertamenti?

Spero ci sia qualcuno in grado di rispondermi.