Buongiorno a tutti,
attualmente svolgo l'attività di amministratore di condominio. sono iscritto albo. vorrei costituire una nuova srl che svolgerà l'attività di amministratore di condominio. Di questa società vorrei essere l'unico socio ed amministratore unico. Non percepirò alcun compenso ma aspetterò l'utile di impresa. Manterrò l'iscrizione all'abo. Non mi è chiaro se la cassa di previdenza potrà pretendere la corresponsione dei contributi calcolati sull'utile percepito...