Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Dubbio su decorrenza carenza malattia

  1. #1
    Giuseppe4 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    33

    Predefinito Dubbio su decorrenza carenza malattia

    Buonasera, io ho una dipendente che riporta sul certificato medico
    che dichiara di essere stata ammalata dal 04/02/2019 al 07/02/2019.
    Il certificato medico è stato rilasciato il giorno 05/02/2019.
    Ora appurato che l'inps ha chiarito l'anno scorso che il calcolo del 4 giorno
    per l'erogazione dell'indennità da parte dell'istituto deve essere fatto decorrere dalla
    data del certificato e non può retroagire neanche di un giorno se si tratta di visita ambulatoriale,
    in questo caso non avrei nessuna integrazione da parte dell'INPS.

    Ma il calcolo della carenza lo devo far partire anche questo dal giorno 05/02/2019
    data di rilascio del certificato visto che per l'inps il giorno precedente risulta come non documentato?
    E magari per il giorno 04/02/2019 segnare un giorno di rol?

    Grazie

  2. #2
    the_chaser è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Messaggi
    104

    Predefinito

    in base alla data di decorrenza della malattia.
    Il certificato può esser fatto il 5, ma ciò non significa che la malattia decorre a priori dal 5, in quanto può comunque decorrere dal 4 (c'è comunque scritto sul certificato). Se la malattia è dichiarata dal medico dal 5, il 4 non è coperto dalla causale assenza "malattia". semmai in tal caso io metterei assenza non retribuita....

  3. #3
    Giuseppe4 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da the_chaser Visualizza Messaggio
    in base alla data di decorrenza della malattia.
    Il certificato può esser fatto il 5, ma ciò non significa che la malattia decorre a priori dal 5, in quanto può comunque decorrere dal 4 (c'è comunque scritto sul certificato). Se la malattia è dichiarata dal medico dal 5, il 4 non è coperto dalla causale assenza "malattia". semmai in tal caso io metterei assenza non retribuita....
    Il fatto di indicare il giorno antecedente come ROL era per evitare di far "perdere" un giorno di retribuzione alla dipendente, visto che di ROL ne avrebbe anche parecchi.

    Sul certificato è indicato che "il LAVORATORE dichiara di essere ammalato dal 04/02/2019" , non è il medico a dichiararlo.
    Il medico come chiarito dall'INPS per legge non può giustificare giorni di assenza antecedenti alla visita medica.

    Perciò diciamo che il giorno antecedente posso considerarlo come una giustificazione solo ai fini dell'assenza del
    lavoratore (nel senso che non era assente ingiustificato al lavoro),

    ma i conteggi per la malattia, li farei decorrere dal 05/02/2019, anche perchè avrei il problema che nel caso la faccia
    decorrere dal 04/02/2019 avrei un giorno di indennità INPS che in realtà non ci spetta.

    Cosa ne pensate?


    Grazie della risposta

Discussioni Simili

  1. carenza malattia- dubbio
    Di rag.artizzu nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-08-12, 04:01 PM
  2. carenza malattia
    Di claudiopat nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-04-11, 09:14 AM
  3. Carenza malattia
    Di cicio81 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-10-10, 03:39 PM
  4. Malattia e continuazione malatti e calcolo carenza
    Di fabioopel nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-05-10, 12:19 PM
  5. ccnl parrucchiere e carenza malattia
    Di ale.rix nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-05-09, 03:58 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15