Salve a tutti,
sono nuovo del forum e spero possiate chiarirmi su una questione su cui finora ho alcuni dubbi e ricevuto risposte che non mi hanno del tutto convinto
Nella busta paga di maggio 2019 mi sono ritrovato lo stipendio netto di 150 Euro in meno rispetto ai mesi precedenti
Sono andato a vedere le varie voci della busta e ho scoperto da dove deriva questa diminuzione che, secondo me, Ŕ legata al calcolo dell'imponibile IRPEF che risulta maggiore rispetto ai mesi precedenti.
In particolare l'imponibile IRPEF di maggio mi Ŕ stato calcolato esattamente come differenza tra stipendio totale lordo meno trattenute previdenziali.
Sono andato a vedere i mesi precedenti, da gennaio 2019 a aprile 2019 e, invece, l'imponibile IRPEF non Ŕ stato calcolato esattamente come differenza tra stipendio totale lordo meno trattenute previdenziali perchŔ nel calcolo esce una quota diversa e molto inferiore rispetto alla differenza su citata quindi sicuramente un conteggio diverso da quello di maggio

Riporto qui un esempio

Lordo maggio 3500
Totale Trattenute previdenziali 350
Imponibile IRPEF=3150 (3500-350)

Lordo mesi precedenti 3500
Totale Trattenute previdenziali 300
Imponibile IRPEF=2900 ?

Quindi perchŔ questa differenza di calcolo?
Grazie,
Enzo