Un azienda potrebbe, in teoria, accantonare una misura maggiore di quella prevista per legge, per trattamento di fine rapporto, o accantonare una somma a titolo aggiuntivo del TFR, per un dipendente o per una determinata categoria di dipendenti?