Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Cig covit19

  1. #1
    gilli è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    70

    Lightbulb Cig covit19

    Buongiorno,
    Una volta attivata la cig ordinaria ammessa per l'attuale emergenza covit19, i dipendenti dovranno esaurire le ferie e i Rol fino ad ora maturati?
    Grazie a chi avrà la gentilezza di rispondermi.
    Buona giornata
    Gilli

  2. #2
    Nicolas Quatela è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Per fruire dei trattamenti di integrazione salariale in deroga l'impresa deve aver preventivamente utilizzato gli strumenti ordinari di flessibilità come ferie residue e maturate, permessi, banca ore.

  3. #3
    helpdesk è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    66

    Predefinito

    Su questo sono parzialmente d'accordo a causa della motivazione da Covid-19. E' vero che si auspica negli accordi l'utilizzo delle ferie maturate fino ad agosto 2019, ma è anche vero che le aziende fino a 5 dipendenti mi sembra siano esautorate dall'obbligo dell'accordo. Su questo punto mi sembra ci sia incertezza anche se la norma generale resta quella di utilizzare gli strumenti di flessibilità interna all'azienda come ferie e permessi.
    Spero che altri possano contribuire ad un chiarimento.

  4. #4
    gilli è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    70

    Predefinito

    Grazie mille per le delucidazioni.
    Gilli

  5. #5
    revisor è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Lucania-Calabria
    Messaggi
    735

    Predefinito

    ....per la CIGD è sicuro che l’impresa deve avere prima utilizzato gli strumenti ordinari di flessibilità, ivi inclusa la fruizione delle ferie residue....DM n. 83473 del 01/08/2014...
    Più gente conosco, e più apprezzo il mio cane....

  6. #6
    gilli è offline Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    70

    Predefinito Cig Covit 19

    Citazione Originariamente Scritto da revisor Visualizza Messaggio
    ....per la CIGD è sicuro che l’impresa deve avere prima utilizzato gli strumenti ordinari di flessibilità, ivi inclusa la fruizione delle ferie residue....DM n. 83473 del 01/08/2014...
    Quindi anche se la lettera riporta "Cig Covit 19 - dal 20 marzo al 31 maggio", in reatà per ogni dipendentepartirà dalla data di esaurimento rol e ferie?
    Grazie
    Gilli

  7. #7
    revisor è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Lucania-Calabria
    Messaggi
    735

    Predefinito

    ...la tua domanda riguarda la CIGO e non la CIGD....
    Più gente conosco, e più apprezzo il mio cane....

  8. #8
    jonny5 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    191

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gilli Visualizza Messaggio
    Quindi anche se la lettera riporta "Cig Covit 19 - dal 20 marzo al 31 maggio", in reatà per ogni dipendentepartirà dalla data di esaurimento rol e ferie?
    Grazie
    Gilli
    il Consulente mi ha detto che ad es. se ne ha diritto un solo dipendente (perchè ha consumato ferie e rol) su tutti gli alltri, la CIG parte da questo dipendente e quindi a mano a mano si inseriranno gli altri dipendenti. in ogni caso sono 9 settimane complessive.Alla fine quanti dipendenti ne usufruiranno??
    vorrei se mi permettete lo sfogo: siamo "in guerra" ci obbligano a stare a casa e a chiudere le aziende (= NO FATTURATO), non tutte possono lavorare in smart working. con questo bellissimo accordo, che prevede di consumare le ferie (che mi risultano siano consumabili entro 18 mesi) e i ROL (entro 31/7), le piccole aziende chiuse, DOVRANNO pagare i dipendenti (in ferie) senza poter accedere DA SUBITO alla cassa integrazione in deroga. grazie!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15