Buongiorno,
ho bisogno di un confronto perchè sono molto molto in confusione: leggo l'articolo 22 del DL 18/2020 dove al comma 7 si dice che resta fermo quanto dichiarato nel art. 15 e art. 17 del DL 9 del 02.03.2020.
In questi articoli dove si identificano i Comuni della zona rossa e della zona arancione (tutta l'Emilia-romagna) si dice che per accedere alla CIGD serve un accordo sindacale (quando nell'articolo 22 non è richiesto per aziende fino a 5 dipendenti) e che la CIGD avrà una durata massima di 1 mese (nell'articolo 22 si parla di nove settimane). Quindi mi chiedo, avendo mantenuto valido quanto negli artt. 15 e 17 - DL 9 del 02/03/2020, le aziende che si trovano in quella zona sono davvero così "penalizzate" o (lo spero tanto) non ho inteso il significato di quello che ho letto? Sono nel pallone ....GRAZIE.