Salve, sono socio di una SNC con quota di partecipazione al 50% con mio fratello, ed ho un reddito superiore ai €10,000 annui.

Ho fatto richiesta per il pensionamento anticipato con quota 100 (che mi è stata accolta) ma volevo sapere se, per non perdere il diritto alla pensione con quota 100, potrò continuare a lavorare come socio al 50% nella attuale SNC (generandomi, come ho detto, un reddito annue superiore ai €10,000) oppure dovrò cedere la mia quota a terzi onde evitare di perdere il diritto alla pensione con quota 100?

Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che mi darete.