Buongiorno a tutti,
Ho provato a chiedere supporto direttamente all'INPS, ma purtroppo non sono stati molto utili.
La mia questione è (spero) semplice:
Mia moglie sta effettuando una prestazione occasionale per un cliente e ha superato i 5000 Euro che mi permettevano di evitare l'iscrizione alla gestione separata. Per questo motivo ora mi trovo a dovermi iscrivere. Deve mettere come data di iscrizione una antecedente l'inizio della prestazione occasionale, vero?

Questione più "spinosa":
Ho capito che, non avendo la partita IVA, l'aliquota è del 34,23%, di cui 1/3 (11.41%) a carico suo e 2/3 a carico del committente. In poche parole ora si trova a dover compilare una notula.
Fatto 1000 il compenso, deve in primis applicare l'11.41% e successivamente il 20% di ritenuta d'acconto (quindi 1000 - 11.41% = 885.9, 885.9 - 20% = 708.72), oppure deve combinare le percentuali in qualche diverso modo?
Deve anche applicare la marca da bollo?

Grazie!