Salve.

Vi scrivo in merito a un grosso dubbio in merito alla gestione separata INPS relativa ai co.co.co. e la relativa pensione:
Ho 42 anni, e ho lavorato per 5 anni inizialmente come co.co.co. e nei successivi 10 anni come lavoratore subordinato con contratto CCNL e
con contributi versati nell’estratto conto di regime generale INPS.
Siccome adesso per scelte mie personali ritornero’ ad essere assunto da un’azienda che pratica contratti co.co.co. dove il RAL si aggira intorno ai 9000/10000 Euro,
vi chiedo se giunto in eta’ pensionabile potro’ godere di una pensione, e in caso affermativo, grossomodo a quanto potrebbe ammontare?

Nel dettaglio INPS del regime generale io ho 364 settimane come contributi utili (506 settimane per il diritto) [Il Ral e’ di circa 9000 Euro]
Nel dettaglio INPS della gestione separata ho 46 mesi di contributi utili. [Montante contributivo gestione parasubordinati e’ 14000 Euro]

Grazie anticipatamente per un'eventuale risposta