Lavoro da un anno e mezzo come software developer in un azienda con sede a Vicenza.

Contratto del commercio tempo indeterminato.
Ho notato che le festivitÓ non godute vengono indicate in busta paga ma non
vengono corrisposte (la cifra netta Ŕ sempre la stessa).

Ho chiesto chiarimenti e mi Ŕ stato indicato che sono compresi nella ral e mi hanno riportato questo passaggio del contratto:
"il superminimo assorbibile,che costituisce parte della Sua retribuzione,assorbe, nei limiti dello stesso e nella misura massima consentita, ogni e qualsiasi aumento salariale previsto dal CCNL in vigore e successive modifiche"

Possibile che le festivitÓ non godute siano assorbibili?Sono un aumento salariale del ccnl o sono qualcosa che spetta per legge. Se cadono durante la settimana starei a casa retribuito.?

Grazie per un eventuale risposta