Buonasera
premetto che non mi occupo di consulenza del lavoro e avrei bisogno di aiuto.

Un ragazzo albanese viene in visita dalla sorella residente in Italia e vorrebbe
rimanere qui ed iscriversi all'universitÓ. Si attiva per cercare un lavoro e trova
una possibilitÓ eventuale come collaboratore domestico con pernottamento,
soluzione ottimale, ma purtroppo il consulente del datore di lavoro ha detto
che non pu˛ assumerlo perchŔ non Ŕ stato ancora emanato il decreto flussi.

La mia domanda Ŕ questa:
Quando sarÓ emanato il decreto flussi?
Cosa posso consigliare a questo ragazzo che rischia di tornare in Albania a
breve e abbandonare definitivamente il sogno di una laurea in Italia?
Grazie in anticipo