Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Prestazioni occasionali

  1. #1
    Angelo 02 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    183

    Predefinito Prestazioni occasionali

    Circa le prestazioni occasionali, per intenderci quelle fino a 5.000,00 €. l'anno, vorrei sapere se la loro "fatturazione" deve avvenire essenzialmente una volta l'anno, visto il limite della unicità e del periodo non superiore a 30 gg., oppure un prestatore per lo stesso committente può emettere anche una ricevuta al mese?

    Grazie

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo 02 Visualizza Messaggio
    Circa le prestazioni occasionali, per intenderci quelle fino a 5.000,00 €. l'anno, vorrei sapere se la loro "fatturazione" deve avvenire essenzialmente una volta l'anno, visto il limite della unicità e del periodo non superiore a 30 gg., oppure un prestatore per lo stesso committente può emettere anche una ricevuta al mese?
    Grazie
    Nell'ipotesi che l'importo complessivo annuale non superi i 5.000 euro annuali e che la durata complessiva annuale della prestazione verso lo stesso committente non sia superiore a 30 giorni, la ricevuta va rilasciata all'atto di ciascun pagamento. Nella ricevuta ritengo sia opportuno indicare, oltre all'importo, anche la durata (ad esempio "ricevo la somma di euro 1.000 per prestazioni di lavoro autonomo occasionale svolte dal giorno 10 aprile 2007 al giorno 12 aprile 2007").
    Ciao

  3. #3
    maulan è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    29

    Question

    Salve,
    a tal proposito vorrei porre una domanda.
    Mettiamo il caso il lavoratore sta eseguendo un lavoro occasionale di 30 giorni lavorativi consecutivi. Il periodo parte dalla metà del mese e supera la metà del mese successivo.
    Posso a fine del primo mese pagare la prima parte di giorni lavorati e alla fine del lavoro pagare i restanti giorni, naturalmente facendo due ricevute distinte, o devo aspettare la fine del lavoro e pagare in una unica soluzione?
    Grazie

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maulan Visualizza Messaggio
    Salve,
    a tal proposito vorrei porre una domanda.
    Mettiamo il caso il lavoratore sta eseguendo un lavoro occasionale di 30 giorni lavorativi consecutivi. Il periodo parte dalla metà del mese e supera la metà del mese successivo.
    Posso a fine del primo mese pagare la prima parte di giorni lavorati e alla fine del lavoro pagare i restanti giorni, naturalmente facendo due ricevute distinte, o devo aspettare la fine del lavoro e pagare in una unica soluzione?
    Grazie
    Ribadisco quanto già affermato prima. A condizione che vengano rispettate le condizioni di legge (meno di 5.000 euro e fino al massimo di 30 giorni), se il pagamento viene effettuato in più soluzioni andrebbe emessa una ricevuta per ciascun pagamento.
    Ciao

  5. #5
    maulan è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Pensavo, naturalmente nel rispetto delle condizioni di legge, vista la consecutività dei giorni da lavorare (30 gg lavorativi) si dovesse pagare solamente alla fine del lavoro. Ma se è possibile pagare in due soluzioni, ben venga.

    Grazie Speedy

  6. #6
    IVANA4608 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    6

    Question Promoter

    Salve A Tutti, Vorrei Sapere Come La Pensate Circa Le Modalita Contrattuali Con Cui Inquadrare Il Lavoro Svolto Dalle Promoter .
    Sono Una Societa' Che Svolge Il Servizio Alle Imprese Di Trovare Delle Persone Specializzate Per Il Lavoro Di Promoter.il Lavoro Di Promoter Viene Svolto Per Ciascun Contratto,per Un Periodo Brevissimo Di Tempo( Circa Una Settimana).possono Lavorare Per Piu' Periodi Durante L'anno.
    Posso Considerere La Formula Della Collaborazione Occasionale Con Un Importo Che Non Superi I 5.000,00 Euro Ed Un Periodo Di Lavoro Non Superiore A 30 Giorni Durante L'anno(che Saranno La Somma Di Piu' Periodi Di Lavoro). La Ricevuta Di Prestazione Occasionale Puo' In Questo Caso Essere Fatta Per Ogni Periodo Di Lavoro?
    Mi Potete Indicare Altre Soluzioni? Vi Ringrazio Tanto.

  7. #7
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da IVANA4608 Visualizza Messaggio
    Salve A Tutti, Vorrei Sapere Come La Pensate Circa Le Modalita Contrattuali Con Cui Inquadrare Il Lavoro Svolto Dalle Promoter .
    Sono Una Societa' Che Svolge Il Servizio Alle Imprese Di Trovare Delle Persone Specializzate Per Il Lavoro Di Promoter.il Lavoro Di Promoter Viene Svolto Per Ciascun Contratto,per Un Periodo Brevissimo Di Tempo( Circa Una Settimana).possono Lavorare Per Piu' Periodi Durante L'anno.
    Posso Considerere La Formula Della Collaborazione Occasionale Con Un Importo Che Non Superi I 5.000,00 Euro Ed Un Periodo Di Lavoro Non Superiore A 30 Giorni Durante L'anno(che Saranno La Somma Di Piu' Periodi Di Lavoro). La Ricevuta Di Prestazione Occasionale Puo' In Questo Caso Essere Fatta Per Ogni Periodo Di Lavoro?
    Mi Potete Indicare Altre Soluzioni? Vi Ringrazio Tanto.
    Va bene la collaborazione occasionale, con più periodi che cumulati tra loro non siano superiori a 30 giorni ed a 5.000 euro di compensi.
    Per ogni pagamento va rilasciata una ricevuta.
    Ciao

  8. #8
    Mayo è offline Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    108

    Predefinito

    Salve, mi servirebbe la vostra opinione circa la realizzazione di un sito internet e-commerce. Un privato lo ha realizzato per un'azienda, e deve rilasciare una ricevuta per un importo inferiore a € 5.000,00. Ora, come prestatore di lavoro autonomo occasionale, il privato subirà la ritenuta d'acconto del 20%, e fin qui tutto chiaro. Domanda: è ammissibile considerare il sito internet come un bene immateriale (tipo un software), e quindi riconsiderare la questione come una vendita di un bene da un privato ad un'azienda, senza quindi subire la ritenuta d'acconto?

  9. #9
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mayo Visualizza Messaggio
    Salve, mi servirebbe la vostra opinione circa la realizzazione di un sito internet e-commerce. Un privato lo ha realizzato per un'azienda, e deve rilasciare una ricevuta per un importo inferiore a € 5.000,00. Ora, come prestatore di lavoro autonomo occasionale, il privato subirà la ritenuta d'acconto del 20%, e fin qui tutto chiaro. Domanda: è ammissibile considerare il sito internet come un bene immateriale (tipo un software), e quindi riconsiderare la questione come una vendita di un bene da un privato ad un'azienda, senza quindi subire la ritenuta d'acconto?
    Secondo la mia opinione la realizzazione di un sito internet va inquadrata come prestazione di servizi e non come cessione di beni.
    Quindi resta la ritenuta di acconto che, in ogni caso, verrà recuperata all'atto della compilazione della dichiarazione dei redditi.

  10. #10
    sala è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    468

    Predefinito

    sempre riguardo alle prestazioni occasionali con importo inferiore a 5000 euro e svolte per meno di 30 gg durante il corso dell'anno, secondo voi è necessaria una iscrizione di tale "prestazione" a libro matricola e con denuncia all'inail del compenso corrisposto?
    secondo me no, ma a detta di alcuni collaboratori dello studio la procedura da seguire dovrebbe essere : iscrizione a libro matricola con indicazione del rapporto di lavoro occasionale inferiore a 5000. Al momento dell'autoliquidazione applicare la voce di rischio 0722 ( quella per gli impiegati).

    a qualcuno è mai capitata una cosa del genere?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Prestazioni occasionali
    Di COMMSALERNO nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-12-12, 08:45 AM
  2. Prestazioni occasionali
    Di PROFES nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-01-10, 04:15 PM
  3. prestazioni occasionali
    Di Marco3 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-11-08, 05:19 PM
  4. Prestazioni occasionali
    Di babycommercialista nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 04-11-08, 11:20 PM
  5. prestazioni occasionali
    Di mylen nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-06-08, 02:49 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15