Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Cauzioni Vuoti

  1. #1
    Micky Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    31

    Predefinito Cauzioni Vuoti

    Buon sabato a tutti.
    Mi trovo a registrare per la prima volta una fattura di acquisto che contiene anche un importo a credito per "saldo cauzioni".
    Sapete consigliarmi la corretta contabilizzazione di questi importi?...devo crearmi anche il conto e non so come classificarlo
    Grazie a tutti

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,517

    Predefinito

    Se l'operazione da registrare riguarda la rilevazione della somma dovuta per gli imballaggi con cauzione (ad esempio le bottiglie di vetro per l'acqua minerale che vengono restituite per essere poi più volte riutilizzate ) va iscritta in Dare con la voce Crediti per Cauzioni, classificata nella voce residuale C II 5), se si è obbligati al Bilancio in formula comunitaria. Se, invece, si tratta della somma dovuta a chiusura del rapporto di fornitura, allora può essere che il credito vada in riduzione del debito verso fornitori finale che però dovrebbe figurare in quell'operazione al netto del predetto "saldo cauzioni".
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    swami Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    in semplificata per˛ si pu˛ evitare di registrare ogni volta il "carico" e lo "scarico" delle cauzioni per imballi?
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  4. #4
    Micky Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    31

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Se l'operazione da registrare riguarda la rilevazione della somma dovuta per gli imballaggi con cauzione (ad esempio le bottiglie di vetro per l'acqua minerale che vengono restituite per essere poi pi¨ volte riutilizzate ) va iscritta in Dare con la voce Crediti per Cauzioni, classificata nella voce residuale C II 5), se si Ŕ obbligati al Bilancio in formula comunitaria. Se, invece, si tratta della somma dovuta a chiusura del rapporto di fornitura, allora pu˛ essere che il credito vada in riduzione del debito verso fornitori finale che per˛ dovrebbe figurare in quell'operazione al netto del predetto "saldo cauzioni".
    grazie mille!!

Discussioni Simili

  1. Fatture, cauzioni, note di credito e di debito.
    Di Frank66 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-05-13, 02:06 AM
  2. Fatture per vuoti resi
    Di Rebel nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-08-08, 04:26 PM
  3. Cauzioni Fitto
    Di ivan nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-03-08, 10:01 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15