Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Libreria/cartoleria

  1. #1
    dani67 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Chivasso, Italy
    Messaggi
    722

    Predefinito Libreria/cartoleria

    Buongiorno e buona settimana a tutti.
    Comincio la giornata con un dubbietto: ho un nuovo cliente libreria/cartoleria. L'acquisto di libri, se non è specificato un codice iva in fattura, è fuori campo o esente art.74?
    E la vendita dei suddetti libri? sempre esente immagino, quindi calcolo pro-rata?
    grazie mille per i chiarimenti.
    ciao

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dani67 Visualizza Messaggio
    Buongiorno e buona settimana a tutti.
    Comincio la giornata con un dubbietto: ho un nuovo cliente libreria/cartoleria. L'acquisto di libri, se non è specificato un codice iva in fattura, è fuori campo o esente art.74?
    E la vendita dei suddetti libri? sempre esente immagino, quindi calcolo pro-rata?
    grazie mille per i chiarimenti.
    ciao
    Le operazioni esenti sono quelle elencate nell'art.10.
    Il commercio di libri è invece trattato nell'art.74 e viene inquadrato come operazioni con regime particolare, quindi diverse dalle operazioni esenti art.10.
    Il tuo cliente quindi acquista art.74 e rivende art.74 senza alcun prorata.

    Ciao
    alberto leggi
    i.a.

  3. #3
    dani67 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Chivasso, Italy
    Messaggi
    722

    Predefinito

    ok, grazie.
    Il cliente però mi dice che fino ad ora non ha mai emesso scontrino al momento della vendita del libro, ma registra su un registro esenti (?) e poi una volta all'anno riporta sul registro corrispettivi.
    Vi sembra regolare?

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dani67 Visualizza Messaggio
    ok, grazie.
    Il cliente però mi dice che fino ad ora non ha mai emesso scontrino al momento della vendita del libro, ma registra su un registro esenti (?) e poi una volta all'anno riporta sul registro corrispettivi.
    Vi sembra regolare?
    Credo sia regolare.

    Infatti l'art.24 prevede l'obbligo della registrazione giornaliera delle operazioni imponibili, delle operazioni non imponibili art.21 e delle operazioni esenti art.10.

    Ai fini iva quindi non vi è alcun obbligo di registrazione, tanto è vero che nella dichiarazione annuale iva le operazioni art.74 non vanno indicate nel quadro E.

    Quindi il riporto sul registro dei corrispettivi serve soltanto ai fini delle imposte dirette e della dichiarazione dei redditi e può essere effettuato annualmente.
    alberto leggi
    i.a.

  5. #5
    cucci cucci è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    153

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Speedy Visualizza Messaggio
    Il tuo cliente quindi acquista art.74 e rivende art.74 senza alcun prorata.

    Ciao
    E per l'iva sugli acquisti (se spese generali, utenze ecc)?

  6. #6
    AndreaS85 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    29

    Predefinito

    registri normalmente non hai pro-rata

  7. #7
    cucci cucci è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    153

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AndreaS85 Visualizza Messaggio
    registri normalmente non hai pro-rata
    dal memento IVA ipsoa (7413) leggo che per i rivenditori in nome proprio la deducibilità delle spese generali è ammessa parzialmente secondo il criterio pro-rata.
    per completezza il mio cliente vende anche libri e materiale di cancelleria soggetto ad iva nonché compravendita di libri usati per la quale credo vada usato il regime del margine

  8. #8
    mariannapetti è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    36

    Predefinito

    salve ,cercavo informazioni in merito alla gestione contabile della vendita di libri e ho trovato questa discussione.
    Un bar esistente , vuole vendere pure Libri , quindi diventerà un bar libreria , di conseguenza chiederò al comune se va incrementata la Scia aggiungerò con Comunica una seconda attività giusto ?
    e al livello contabile come va gestita ? il bar continuerà come al solito , e la parte di libreria ? l'editore gli ha detto di fare scontrini non fiscali , e quando acquista i libri gli farà fatta regolare fattura ma ovviamente pagherà i libri ad un prezzo inferiore rispetto a quanto li andrà a vendere, ha uno sconto del 30% . Quindi contabilmente cosa andrò a fare ? Il mio cliente mi deve comunicare acquisti e vendite della libreria , ma nn sarà fatta la dichiarazione Iva , ma i dati mi serviranno solo per la dichiarazione dei redditi ?

Discussioni Simili

  1. ingrosso cartoleria
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20-01-11, 01:18 PM
  2. contabilità libreria
    Di carmen2010 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-11-10, 06:47 PM
  3. cartoleria o cartolibreria?
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-04-09, 02:49 PM
  4. apertura merceria/cartoleria
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-03-09, 08:08 AM
  5. Libreria - oppure c1
    Di point nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-04-07, 01:41 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15