Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Compensi sostituzione????

  1. #1
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Cool Compensi sostituzione????

    Un cardiologo ha un contratto con una clinica privata con il quale si obbliga ad eseguire visite specialistiche per 20 ore settimanali presso la clinica.
    Avendo avuto opportunità di lavoro anche presso altre cliniche, si è messo d’accordo con un collega (Beta) che effettua le visite al posto suo ( la clinica è d’accordo, ma vuole comunque che la fattura venga emessa dal mio cliente alla clinica ).
    Per queste prestazioni il collega Beta emette fattura al mio cliente “ per prestazioni mediche effettuate presso la clinica villa Hospital nel mese di Giugno per conto del dottor Alfa ( mio cliente).
    Il mio cliente sostiene che in tanti fanno questa operazione da parecchi anni, sinceramente io qualche dubbio sulla regolarità lo avrei.
    Cosa ne pensate?
    E secondo voi come lo posso regolare contabilmente, posto che comunque io non sono tenuto a discutere la regolarità dell’operazione?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Cosa ne pensate?
    La fattura va emessa al destinatario della prestazione.

    Quindi beta:

    - deve fare la fattura al tuo cliente, se esiste un contratto in base al quale beta si impegna a fare le visite per conto del tuo cliente;

    - deve farlo alla clinica, se questo contratto non esiste.

    ciao

  3. #3
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Alla clinica non la puo' fare perchè la clinica non intende fare un contratto con Beta, ma accetta che Beta esegua le prestazioni al posto di Alfa.
    Il contratto tra il mio cliente e il medico che lo sostituisce non c'è ma non sarebbe un problema farlo.
    Contabilmente la fattura che Beta ha emesso nei confronti del mio cliente come la registro?
    Compenso per sostituzioni, come costo inquadrato dove?
    Cioè costi per collaborazioni o come?

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Dovrebbe esserci un conto chiamato "compensi a terzi".

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Alla clinica non la puo' fare perchè la clinica non intende fare un contratto con Beta, ma accetta che Beta esegua le prestazioni al posto di Alfa.
    Il contratto tra il mio cliente e il medico che lo sostituisce non c'è ma non sarebbe un problema farlo.
    Contabilmente la fattura che Beta ha emesso nei confronti del mio cliente come la registro?
    Compenso per sostituzioni, come costo inquadrato dove?
    Cioè costi per collaborazioni o come?

  5. #5
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Certo, esiste il conto compensi a terzi nel quale generalmente faccio confluire tutti i compensi pagati dal professionista a d altri professionisti per spese inerenti all'attività ( ad esempio spese per consulenze tecniche ).
    Ma secondo te questa operazione di sostituzione è regolare? In genere si a la sostituzione in caso di malattia del professionista, ma se questa sostituzione ha il carattere della continuità non credi possa far nascere il dubbio che si tratti di un contratto di lavoro dipendente o di collaborazione nascosto?

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Ma secondo te questa operazione di sostituzione è regolare? In genere si a la sostituzione in caso di malattia del professionista, ma se questa sostituzione ha il carattere della continuità non credi possa far nascere il dubbio che si tratti di un contratto di lavoro dipendente o di collaborazione nascosto?
    Sono d'accordo. Potrebbe essere "dannifica" !

    ciao

Discussioni Simili

  1. Sostituzione maternità
    Di AMBRA1982 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-04-12, 03:50 PM
  2. sostituzione mutuo
    Di annadauria nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-05-11, 09:22 AM
  3. sostituzione maternità
    Di silviap.v. nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-02-11, 12:02 PM
  4. progetto o sostituzione?
    Di Bonifacio nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-02-10, 07:17 AM
  5. sostituzione difensore
    Di FAGLO nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-06-09, 09:24 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15