Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: fatturazione

  1. #1
    antonio71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    347

    Predefinito fatturazione

    salve un mio cliente deve fare fatturazioni all'estero esattamente in bulgaria volevo sapere se è corretto applicare la dicitura “cessione non imponibile ex art. 41, DL n. 331/93”. compilando poi il modello intra.
    in ogni caso le fatture di acquisto effettuate nel territorio italiano possono continuare a scontare l'iva regolarmente e quindi avere iva a credito anche se tutta la fatturazione e fatta verso paesi ue e quindi non imponibile?
    grazie

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da antonio71 Visualizza Messaggio
    salve un mio cliente deve fare fatturazioni all'estero esattamente in bulgaria volevo sapere se è corretto applicare la dicitura “cessione non imponibile ex art. 41, DL n. 331/93”. compilando poi il modello intra.
    in ogni caso le fatture di acquisto effettuate nel territorio italiano possono continuare a scontare l'iva regolarmente e quindi avere iva a credito anche se tutta la fatturazione e fatta verso paesi ue e quindi non imponibile?
    grazie
    La dicitura va bene.

    L'iva sulle fatture di acquisto si recupera regolarmente. Se a fine anno emerge un credito residuo, lo puoi recuperare in compensazione dal 2009 sia sull'iva sia sugli altri tributi mediente la distinta F24.

    Ciao
    alberto leggi
    i.a.

  3. #3
    stqr è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    67

    Predefinito

    Se ne ricorrono i requisiti previsti, anzichè aspettare una anno per la compensazione (annuale) si può valutare anche di presentare le dichiarazioni Iva infrannuali per i primi tre trimestri dell'anno e operare le compensazioni Iva già in corso d'anno.

  4. #4
    antonio71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    347

    Predefinito

    grazie per le risposte mi potreste chiarire un ulteriore dubbio leggendo alcuni documenti sulle fatturazioni estere per le fatture di acquisto occorre integrarle con l'iva e poi registrarle sia nel registro delle fatture emesse che in quello degli acquisti così si ha la neutralità dell'iva, ma in questo modo registrando le fatture nei due registri non si compensano anche i costi? come si recuperano i costi di acquisto?
    grazie

    ma si registra solo l'iva? tra le fatture emesse? se registro anche l'imponibile non ho costi o sbaglio, qualcuno può darmi qualche delucidazione?

Discussioni Simili

  1. ddt e fatturazione
    Di chemical82 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-01-13, 07:56 PM
  2. sw fatturazione
    Di mocci nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-11-12, 06:58 PM
  3. fatturazione srl
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-11-10, 12:08 PM
  4. Fatturazione
    Di PROFES nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-10, 09:39 PM
  5. fatturazione
    Di MAURO23 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-03-08, 07:38 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15