Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: IVA trimestrale non versata: quadro VL?

  1. #1
    Stefano6391 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    39

    Predefinito IVA trimestrale non versata: quadro VL?

    Un cordiale saluto a tutti i colleghi

    Sarà che ho clienti (piuttosto) ligi ai propri doveri fiscali, ma è la prima volta che nella mia carriera affronto questo problema, certo non grave, e ho mille dubbi...

    Il cliente non ha versato l'IVA trimestrale durante tutto il 2007; mi aveva promesso di sanare con ravvedimento entro il termine di presentazione della dichiarazione (così da poter indicare distintamente nel quadro VL i versamenti effettuati e i relativi interessi da ravvedimento), ma non l'ha fatto.

    Come compilo il quadro VL? D'istinto, direi che alla voce "versamenti effettuati" metto zero; ma in pratica mi trovo a far confluire debiti trimestrali nel saldo annuale, e non mi sembra corretto. Volendo fare un ravvedimento a dichiarazione scaduta, come verso queste somme? Tutte con codice 6099??
    C'è qualcosa che non va...

    Certe volte, sono i problemi minori a farci ammattire :P -

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,597

    Predefinito

    Se il versamento a saldo (codice 6099) non è stato ancora eseguito, la soluzione più corretta è quella di eseguire "ora per allora" i tre versamenti con codice 6031, 6032 e 6033 (non è dato di sapere se l'acconto con codice 6035 è stato versato), operando coevemente il ravvedimento distinto sul singolo versamento.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    n.menk è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    34

    Predefinito

    Se invece il cliente non vuole ancora pagare (decide lui) allora puoi
    compilare il quadro VL con le liquidazioni e senza inserire il versamento.
    L'AdE ti manderà l'avviso bonario con la richiesta del debito IVA con il calcolo degli interessi a partire dai singoli debiti trimestrali anche se il debito totale confluice nel saldo IVA.
    La sanzione è del 10% se versi entro 30 gg. dall'avviso bonario.
    Considerndo il ravvedimento con sanzione al 6%.... (decide il cliente).
    Se invece ti arriva direttamente la cartella esattoriale, la sanzione è del 30%
    a me sono capitati entrambi i casi. sich.
    Ciao

  4. #4
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,406

    Predefinito

    Io in questi casi, per non fare confusione appunto con il saldo annuale, segno comunque come se il trimestre fosse versato. Poi l'Ade mi manderà l'avviso bonario, ma almeno io ho chiaro quale è il saldo annuale, anche per non far confusione con gli acconti l'anno successivo

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Io in questi casi, per non fare confusione appunto con il saldo annuale, segno comunque come se il trimestre fosse versato. Poi l'Ade mi manderà l'avviso bonario, ma almeno io ho chiaro quale è il saldo annuale, anche per non far confusione con gli acconti l'anno successivo
    Quoto.

    ciao

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Io in questi casi, per non fare confusione appunto con il saldo annuale, segno comunque come se il trimestre fosse versato. Poi l'Ade mi manderà l'avviso bonario, ma almeno io ho chiaro quale è il saldo annuale, anche per non far confusione con gli acconti l'anno successivo
    Quoto.

    E' lo stesso ragionamento che tengo per gli acconti delle imposte. Tra l'altro consigliatomi dagli impiegati dell'AdE, per evitare che saldi e pagamenti intermedi vengano confusi in un unico importo.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    Stefano6391 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    39

    Predefinito

    Siete preziosi come al solito

    In effetti il cliente ancora non dà segni di voler regolarizzare, quindi opterò (al momento del lieto evento ) per la soluzione prospettata da Shailendra, Danilo Sciuto e Niccolò, quindi indicazione in VL dei versamenti trimestrali, anche se non effettuati. Ovviamente anche la soluzione di N.Menk è ottima, ma richiederebbe leggermente più lavoro da parte mia al momento del ravvedimento: non ne vale la pena, visto che certi clienti sono cattivi pagatori NON solo in relazione all'IVA, voi mi capite...

    @ Enrico Larocca: la tua signature è fantastica lol! Da pugliese quale sono, non ho difficoltà a "sentirla" con il giusto accento -

  8. #8
    hillary è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    prov.FR
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Io in questi casi, per non fare confusione appunto con il saldo annuale, segno comunque come se il trimestre fosse versato. Poi l'Ade mi manderà l'avviso bonario, ma almeno io ho chiaro quale è il saldo annuale, anche per non far confusione con gli acconti l'anno successivo
    Io generalemte faccio la stessa cosa facendo attenzione quando la dichiarazione IVA finisce a credito.......in quel caso indico sempre i versamenti trimestrali come se fossero stati effettuati, indico il credito derivante dall'ultimo trimestre (sempre se non deriva da un acconto non versato...) e lo utilizzo subito in compensazione per sanare i trimestri precedenti.....quello che riesco a ravvedere......mi sembrerebbe eccessivo utilizzare un credito IVA 6099 per altri tributi quando i trimestri non sono stati mai pagati.......anche perchè l'AdE quando manda l'avviso bonario ricalcola la dichiarazione inserendo nel quadro VL i trimestri effettivamente pagati ed il nuovo saldo IVA......

  9. #9
    vincenzoros è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    142

    Predefinito

    Infatti il metodo corretto è portare le liquidazioni IVA come versate e poi utilizzare il 6099 per pagare i trim precedenti ovviamente con ravvedimento. Se non c'è credito come annuale portargli comunque come versati e poi versare in unico tenendo conto che potrebbe sempre arrivare il bonario per non aver versato nei trim precedenti.

  10. #10
    ranieri.villi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    2

    Predefinito

    io vi propongo un'altra soluzione, ditemi voi come la vedete.
    nella compilazione del quadro (che richiede i versamenti effettuati), scrivo effettivamente quanto versato fino a quel momento. La parte rimanente,ovvero quella che avrei dovuto versare nei trimestri precedenti la ravvedo, portandola al pagamento del 16/3
    in realtà invece di versarla il 16/3 (essendo comunque il valore della differenza tra iva a debito e iva a credito che mi esce nel VL) la rateizzo insieme a quella del 6099.

    In questo modo mi pago tutta l'iva in 9 rate, tutta col codice 6099 e nel momento in cui mi arriva la comunicazione faccio correggere il codice tributo.

    Fino ad ora, applicando questo metodo, ho "risparmiato" qualche soldino. Unicamente un ufficio dell'agenzia mi sta facendo problemi, gli altri 4 casi, con altri uffici, sono andati via lisci.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Iva non versata
    Di EGLES nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-03-12, 08:54 AM
  2. Iva non versata.
    Di mamachan nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-02-12, 05:20 PM
  3. IVA non versata
    Di sera78 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-07-11, 06:11 PM
  4. Opzione iva trimestrale QUADRO VO
    Di nic nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-01-10, 10:48 AM
  5. maggiore iva versata
    Di Zimmer nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-04-09, 12:00 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15