Buonasera,
ho da porvi un quesito. Un dottore commercialista, regolarmente iscritto all'albo, ed un dottore in economia con assegno di ricerca, hanno avuto un incarico da un Comune per elaborare un progetto di promozione del territorio (sintetizzo il contenuto naturalmente).
E' possibile creare un'associazione professionale se l'assegnista non è iscritto ad alcun albo ma soprattutto non è titolare di partita iva? L'intenzione di costituire un'associazione professionale naturalmente deriva dalla continuità che questo tipo di lavoro avrà, nel senso che sono previsti altri incarichi di questo genere.
Vi ringrazio sin d'ora per la vostra attenzione.