Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Prelievi soci

  1. #1
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Smile Prelievi soci

    Ciao a tutti.
    Una snc in contabilità ordinaria, ha nella propria contabilità dei crediti verso tutti e quattro i soci per prelevamenti effettuati da questi durante anni addietro.
    L'amministratore mi ha chiesto un parere su come può mettere a posto tale situazione. Io ho preso un pò di tempo ma ancora non trovo una soluzione.
    Qualcuno può darmi qualche utile consiglio?
    Grazie per l'aiuto

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    La società ha avuto utili negli anni? Puoi girocontare tali crediti vantati quali prelievi degli utili.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    La società ha avuto utili negli anni? Puoi girocontare tali crediti vantati quali prelievi degli utili.
    Purtroppo gli utili sono stati molto bassi rispetto ai prelievi dei soci

  4. #4
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANATOJ Visualizza Messaggio
    proprio nessuno è in grado di darmi un consiglio?

    Perche' i soci hanno prelevato quei soldi?
    Perche' hanno pensato che ottimisticamente ci sarebbe stato un utile ... beh devono avere fede l'utile prima o poi ci sara', bisogna avere pazienza e tanto ottimismo e trattenersi casomai dal fare ulteriori prelievi (ottimismo in giro oggi ne vedo ben poco, ulteriori prelievi non sarebbero giustificati ).
    Ciao
    Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle.
    Voltaire

  5. #5
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Predefinito

    Ok.
    ma come faccio a sanare la situazione?
    Quanto costa?

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANATOJ Visualizza Messaggio
    Ok.
    ma come faccio a sanare la situazione?
    Quanto costa?
    La soluzione è semplice: i soci devono versare quanto erroneamente prelevato

    Senza utili da stornare resterà aperto a tempo indeterminato un credito vs soci che non è bellissimo a vedersi, ma più di questo non puoi fare.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Predefinito

    Non posso decidere di stornare l'importo a conto economico?
    quali sarebbero le coseguenze?

  8. #8
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    395

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANATOJ Visualizza Messaggio
    Non posso decidere di stornare l'importo a conto economico?
    quali sarebbero le coseguenze?
    Per quel poco che ne so...
    Secondo me DISASTROSE...
    A che voce del CE vorresti iscriverli ?
    L'unica che mi viene in mente è COSTI INDEDUCIBILI con relativa
    ripresa a TASSAZIONE nel mod.UNICO SP e di conseguenza sulle
    dichiarazioni dei redditi dei soci
    ma che senso ha pagare le tasse OGGI sugli Utili di domani ?
    (ci saranno, non ci saranno... chi lo sa....)
    e poi: operare una ripresa fiscale "consistente" mi parrebbe un po' come
    mettere una pulce nell'orecchio a quelli dell'AdE (ho sempre dichiarato poco,
    ma i soldi ce li avevo...)
    I conti da cui poter stornare questi prelievi mi sembrano quelli del Patrimonio Netto della società (capitale sociale, saldi di rivalutazione Beni (per questi ultimi controllare bene in base a che DL sono stati generati e se l'eventuale "utilizzo" non generi comunque riprese fiscali)
    In alternativa controllare se in bilancio non ci siano altri fondi (per rischi ed oneri di vario tipo ) da poter "adeguare" (ovvero diminuire) per generare reddito da cui stornare i prelievi (sempre dopo averci pagato le tasse - e ritorniamo al discorso di prima - )

    Se la SNC non ha problemi di liquidità io li lascerei dove sono.
    Se invece ci sono posizioni bancarie scoperte inviterei i soci a restituire
    almeno in parte i prelievi per non presentare alla banca un bilancio in cui è evidente che è stato prelevato più di quanto a disposizione.

    Non mi viene in mente altro...

Discussioni Simili

  1. Prelievi dal c/c della mia S.r.l.
    Di teknowin nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 31-08-12, 04:25 PM
  2. Prelievi soci in contanti
    Di Baldoria nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 08-08-12, 09:56 AM
  3. Prelievi titolare
    Di alessio72 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 09:08 AM
  4. prelievi titolare
    Di carmelo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-07-08, 10:01 PM
  5. prelievi soci in srl trasparente
    Di bea69 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-12-07, 06:43 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15