Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Perdita credito iva società di comodo

  1. #1
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Exclamation Perdita credito iva società di comodo

    Quest'anno in sede di bilancio occorre fare attenzione all'eventuale perdita del credito iva di società non operative per tre periodi d'imposta consecutivi e che non abbiano effettuato operazioni rilevanti ai fini iva.
    Io ho il caso di una srl che essendo non operativa anche per il 2008 perde il credito iva degli anni precedenti.
    Ai fini di bilancio, è corretto rilevare al 31/12/2008 la seguente scrittura?
    "Sopravvenienze passive straordinarie indeducibili a Credito IVA"
    Voi come vi comportereste?
    Saluti

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Proprio così.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Quest'anno in sede di bilancio occorre fare attenzione all'eventuale perdita del credito iva di società non operative per tre periodi d'imposta consecutivi e che non abbiano effettuato operazioni rilevanti ai fini iva.
    Io ho il caso di una srl che essendo non operativa anche per il 2008 perde il credito iva degli anni precedenti.
    Ai fini di bilancio, è corretto rilevare al 31/12/2008 la seguente scrittura?
    "Sopravvenienze passive straordinarie indeducibili a Credito IVA"
    Voi come vi comportereste?
    Saluti
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    ARIANNA81 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    58

    Predefinito

    ....e quindi nella dichiarazione annuale iva in che rigo va inserita questa perdita di credito iva? Grazie.

  4. #4
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    QUADRO VA
    Nella Sezione 1 è stato inserito il rigo VA8 per l’indicazione degli acquisti ed utilizzi di terminali per il servizio radiomobile di telecomunicazione con detrazione superiore al 50%.
    Nella Sezione 4 è stato introdotto il rigo VA46 dove è prevista una casella per l’identificazione delle società non operative, al fine di consentire la corretta gestione del credito annuale alla luce delle limitazioni previste dall’articolo 30, comma 4, della legge n. 724 del 1994.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  5. #5
    ARIANNA81 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Oh grazie! Ne approfitto della tua disponibilità per chiarirmi questo concetto... se una società era non operativa per 3 anni consecutivi (ad ex 2004-2005-2006) perdeva cmq il credito iva oppure è una novità di quest'anno?

  6. #6
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Mi pare, ma dovrei verificare, che anche lo scorso anno fosse così, non ne sono sicuro.
    Ultima modifica di Contabile; 26-06-09 alle 02:52 PM
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  7. #7
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,853

    Predefinito

    Una cosa, però, non mi convince:
    - se in caso di presenza di "situazioni oggettive" che non hanno permesso di raggiungere i ricavi minimi previsti nella verifica della operatività fosse stata presentata istanza d'interpello puntualmente rigettata;
    - se il contribuente non fosse daccordo con tale rigetto dell'istanza e fosse disposto a presentare ricorso in caso di accertamento;
    - in dichiarazione, perchè dovrebbe dichiararsi non operativo, indicando il codice di non operatività nel VA 46 e conseguentemente non disporre del credito iva.

    Tale situazione, nell'assurdità di una norma che segue il solito principio di "sparare sulla mucchio" per beccare il "comodo" contribuente, come la gestireste?

  8. #8
    ARIANNA81 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Scusate un vostro parere: la disciplina relativa alle limitazioni del credito iva, dice che il primo triennio di applicazione è il 2006 2007 2008 e pertanto la perdita del credito Iva si può verificare a partire dal 2009. Quindi mi domando se nel 2006 la società non era operativa nel 2007 non perdevo il credito iva ma allo stesso tempo non lo potevo compensare?
    E' giusto interpretarla così?

Discussioni Simili

  1. società di comodo per perdita sistemica
    Di alessia nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-13, 12:03 PM
  2. Società comodo / perdita sistematica in Unico
    Di Cyan84 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-05-13, 01:54 AM
  3. società di comodo - 3 anni di perdita
    Di 4ndreas nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 20-09-12, 03:20 PM
  4. Credito IVA e società di comodo
    Di Dukes nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-10-11, 03:47 PM
  5. Societa' di Comodo e Credito Iva
    Di FOLK nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-05-08, 11:12 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15