Il titolare di una ditta individuale che esercita attività di servizi avrebbe intenzione di cedere l'attività ad un collaboratore.

Erogando "servizi" alle imprese e non essendo attività commerciale o artigiana, come si può determinare il prezzo di cessione?

E' necessario chiudere la ditta individuale "cedente" o è possibile proseguire con la stessa partita IVA?

Grazie.