Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Informazioni azienda compra appartamento, va tutto sulle spese dell'anno?

  1. #1
    Enry-78 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito Informazioni azienda compra appartamento, va tutto sulle spese dell'anno?

    Buongiorno,

    se viene acquistato un'immobile "che non serve per il lavoro" (ad esempio un appartamento al mare) da parte di una azienda S.R.L. (ad esempio chimica, percio' che vende prodotti chimici tipo adesivi per vari settori), l'acquisto va tutto sulle spese generali dell'azienda dell'anno in corso?
    Cioe' mi ritrovero' con le spese dell'anno maggiorate di tutto il costo dell'appartamento? percio' a fine anno dovro' pagare nella percentuale del 27,5% ires (piu' irap 3,9%) sull'utile dove e' andato ad incidere anche l'appartamento?

    Grazie mille

    Enrico

  2. #2
    fabrizio Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Si applica la disciplina degli immobili patrimonio, quindi iscrizione a cespite, iva indetraibile, nessuna deducibilitÓ per i costi inerenti all'immobile e tassazione ires della rendita catastale rivalutata. Praticamente dal punto di vista fiscale non c'Ŕ alcun beneficio
    Ciao
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  3. #3
    Enry-78 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito

    Si applica la disciplina degli immobili patrimonio, quindi iscrizione a cespite, iva indetraibile, nessuna deducibilitÓ per i costi inerenti all'immobile e tassazione ires della rendita catastale rivalutata. Praticamente dal punto di vista fiscale non c'Ŕ alcun beneficio
    Ciao

    Grazie, sei stato gentilissimo.

    Mi puoi dire quant'e' l'iva da pagare? si paga sulla rendita catastale?
    Visto che e' un bene patrimoniale...che fa reddito...ogni anno di quanto vera' tassata la ditta per questo motivo?

    Alla fine dei conti su di un immobile da 250000 mila euro, e 100000 di rendita catastale:
    Mi trovero' nell'anno in azienda con le spese maggiorate di 250000 euro, con l'iva da pagare (di %=?), tassazione ires nell'anno del 27,5% cioe' 27500 euro?! altro? :-)

    Grazie ancora

    Ciao

    Enrico

  4. #4
    shukran Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    201

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enry-78 Visualizza Messaggio
    Alla fine dei conti su di un immobile da 100000 di rendita catastale.....

    E' inverosimile che abbia 100000 di rendita catastale. Che appartamento Ŕ? Una mega villa in una spiaggia dorata?

  5. #5
    Enry-78 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito

    veramente il mio era solo un esempio, non credo che sia questo l'importante comunque, volevo solo avere delle informazioni.

    Grazie

    Enrico

  6. #6
    shukran Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    201

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enry-78 Visualizza Messaggio
    Mi puoi dire quant'e' l'iva da pagare?
    Da chi acquisti? Se acquisti da un privato non c'è IVA ad esempio.

    Citazione Originariamente Scritto da Enry-78 Visualizza Messaggio
    si paga sulla rendita catastale?
    Si paghi sulla rendita. Supponi sia 1000 ad esempio la maggiori del 5% e ci paghi le imposte.

  7. #7
    fabrizio Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enry-78 Visualizza Messaggio
    Si applica la disciplina degli immobili patrimonio, quindi iscrizione a cespite, iva indetraibile, nessuna deducibilitÓ per i costi inerenti all'immobile e tassazione ires della rendita catastale rivalutata. Praticamente dal punto di vista fiscale non c'Ŕ alcun beneficio
    Ciao

    Grazie, sei stato gentilissimo.

    Mi puoi dire quant'e' l'iva da pagare? si paga sulla rendita catastale?
    Visto che e' un bene patrimoniale...che fa reddito...ogni anno di quanto vera' tassata la ditta per questo motivo?

    Alla fine dei conti su di un immobile da 250000 mila euro, e 100000 di rendita catastale:
    Mi trovero' nell'anno in azienda con le spese maggiorate di 250000 euro, con l'iva da pagare (di %=?), tassazione ires nell'anno del 27,5% cioe' 27500 euro?! altro? :-)

    Grazie ancora

    Ciao

    Enrico
    L'iva Ŕ del 20% interamente indetraibile, sul conto economico e dunque sulla tassazione ires rileverÓ solo la rendita catastale rivalutata (o l'affitto eventualmente percepito se maggiore). Il costo di acquisto comprensivo dell'iva indetraibile infatti andrÓ a cespite e dunque non a conto economico, inoltre eventuali spese condominiali, per utenze, manutenzione ecct... saranno non deducibili.
    Ciao
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  8. #8
    Enry-78 Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    23

    Predefinito

    L'iva del 20% (e' tantissimo!) e' sulla rendita catastale? anche nel caso l'appartamento sia di una persona fisica (socio dell'azienda) che vuole vendere il bene immobile all'azienda?
    Io da poco ho comprato una casa...essendo prima casa ho pagato il 3% se era seconda casa si pagava circa il 10% con tutto...questi valori sono piu' bassi...perche' si paga il 20% nel caso di vendita all' azienda? ci sono poi altre tasse da pagare? di quanto?

    Ma allora sul bilancio dell'azienda trover˛ come ammontare delle spese maggiorate solo del valore catastale dell'immobile? SPERAVO CHE RIENTRASSE TUTTO IL VALORE DELL'IMMOBILE SULLE SPESE...in modo da avere un utile inferiore e pagare meno tasse...

    Saresti veramente gentilissimo se mi chiarissi quest'ultimi dubbi...

    GRAZIE veramente

    Ciao :-)

  9. #9
    fabrizio Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Allora,m facciamo un attimo di ordine:
    - Azienda acquista un appartamento presso un'altra impresa (di costruzione entro 4 anni dall'ultimazione) l'iva Ŕ del 10% (20% se abitazione di lusso)+ Imposta registro e ipocatastali euro 168 l'una;
    - Azienda acquista appartamento presso altra impresa (non costruttrice) esente iva art. 10, si paga l'imposta registro 7% + ipotecaria e catasyale 3%;
    - Azienda acquista presso privato, vendita soggetta ad imposta registro 7% + ipocatastale 3%

    Dal punto di vista fiscale non ti deduci nessun costo di nessun tipo relativamente all'appartamento (anche se la vendita fosse soggetta ad Iva non ti detrai neanche l'iva), anzi... Anche se non lo affitti, ti tassi ai fini Ires/Irpef la rendita castale rivalutata del 5%.

    Ciao
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

Discussioni Simili

  1. 5 per mille anno 2009 - Tutto pronto
    Di Contabile nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 05:49 PM
  2. 5 per mille anno 2009 - Tutto pronto
    Di Contabile nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-09, 05:49 PM
  3. Taxi, tutto ci˛ che Ŕ necessario per l'avvio dell'attivitÓ.
    Di Mirko83 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-10-08, 11:49 AM
  4. Incidenza dell'Irap sulle professioni protette
    Di danilo sciuto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-07, 08:32 AM
  5. Incidenza dell'Irap sulle professioni protette
    Di danilo sciuto nel forum Le utilitÓ del Commercialista telematico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-07, 08:32 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15