Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Riserve di utili e di capitali

  1. #1
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Unhappy Riserve di utili e di capitali

    Ciao a tutti.
    da uba fusione è emerso un'Avanzo di fusione a seguito di un "buon affare" fatto dall'imprenditore.
    Io lo metterei tranquillamente nel PN come riserva da avanzo da fusione.
    Si tratta di una riserva di utili o di capitali?
    E da un punto di vista fiscale che succede?
    Insomma sono nel panico perchè non riesco a capire la distinzione tra riserva di utili e di capitale.
    Qualcuno mi aiuti!

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,154

    Predefinito

    L'avanzo di fusione è una posta di mero riequilibrio contabile ed ha natura di riserva di capitale.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,972

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANATOJ Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti.
    da uba fusione è emerso un'Avanzo di fusione a seguito di un "buon affare" fatto dall'imprenditore.
    Io lo metterei tranquillamente nel PN come riserva da avanzo da fusione.
    Si tratta di una riserva di utili o di capitali?
    E da un punto di vista fiscale che succede?
    Insomma sono nel panico perchè non riesco a capire la distinzione tra riserva di utili e di capitale.
    Qualcuno mi aiuti!
    La riserva di capitale è quela formata con i conferimenti/versamenti dei soci.

    Le altre sono riserve di utili.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    L'avanzo di fusione è una posta di mero riequilibrio contabile ed ha natura di riserva di capitale.

    Saluti
    Quindi potrò utilizzarla: per la copertura di perdite, per la distribuzione di utili, per l'aumento di capitale sociale?

  5. #5
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Predefinito

    da un punto di vista fiscale, però, l'art. 172 afferma che parte dell'avanzo avrà natura di riserva di utile e parte di capitale.
    Ora mi chiedo: perchè quasta distinzione? cosa comporta, da un punto di vista fiscale, rientrare tra le riserve di utili piuttosto che di capitali?

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,972

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ANATOJ Visualizza Messaggio
    da un punto di vista fiscale, però, l'art. 172 afferma che parte dell'avanzo avrà natura di riserva di utile e parte di capitale.
    Ora mi chiedo: perchè quasta distinzione? cosa comporta, da un punto di vista fiscale, rientrare tra le riserve di utili piuttosto che di capitali?

    L’avanzo di fusione può essere da concambio o da annullamento.

    Il primo è una riserva di capitale. Il secondo può costituire sia una riserva di capitale sia una posta rettificativa del valore del patrimonio netto della società incorporata, in funzione della sua natura economica.

    Dal punto di vista fisacale la differenza sta tutta nela eventuale distribuzione: solo la riserva di utili, infatti, genera reddito tassabile in capo al socio percipiente.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    ANATOJ è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    391

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    L’avanzo di fusione può essere da concambio o da annullamento.

    Il primo è una riserva di capitale. Il secondo può costituire sia una riserva di capitale sia una posta rettificativa del valore del patrimonio netto della società incorporata, in funzione della sua natura economica.

    Dal punto di vista fisacale la differenza sta tutta nela eventuale distribuzione: solo la riserva di utili, infatti, genera reddito tassabile in capo al socio percipiente.

    ciao
    grazie per l'aiuto

Discussioni Simili

  1. Riserve di capitali
    Di Heavyduty nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-12-11, 05:50 PM
  2. Ricostituzione riserve di utili SC
    Di pikkio nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-09-11, 01:52 PM
  3. Partecipazioni e riserve di utili
    Di batclick2003 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-07-11, 08:41 AM
  4. Utili e Riserve distribuibili
    Di valdor nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-04-11, 08:27 PM
  5. Distribuzione di riserve di utili
    Di robiberta nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-02-09, 07:21 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15