Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Dubbi sulla rilevazione degli acquisti di carburante per autotrazione?

  1. #1
    Settebello Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    22

    Predefinito Dubbi sulla rilevazione degli acquisti di carburante per autotrazione?

    Ho qualche dubbio sulla rilevazione contabile a P.D. degli acquisti di carburante per autotrazione. C'è qualcuno che mi può dare una mano ?

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,038

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Settebello Visualizza Messaggio
    Ho qualche dubbio sulla rilevazione contabile a P.D. degli acquisti di carburante per autotrazione. C'è qualcuno che mi può dare una mano ?
    Salve,

    occorre distinguere il trattamento contabile ai fini IVA e dirette.

    Facciamo un esempio di registrazione di una carta caburanti per 1.200 Iva compresa:

    a) caso di totale deducilità IVA e costo:

    D Carburanti e lubrificanti deducibili 1.000
    D IVA ns/credito 200
    A Fornitori carburanti 1.200

    b) caso di totale indeducilità costo e IVA detraibile al 100%:

    D Carburanti e lubrificanti indeducibili 1.000
    D IVA ns/credito 200
    A Fornitori carburanti 1.200

    c) caso di deducilità 20% del costo e IVA detraibile al 50%:

    D Carburanti e lubrificanti indeducibili 800
    D Carburanti e lubrificanti deducibili 200
    D IVA ns/credito 100
    D Iva indetraibile 100
    A Fornitori carburanti 1.200

    Nel caso c) il conto IVA indetraibile potrebbe essere sostituito nuovamente con carburanti e lubrificanti indeducibili, in applicazione del principio di accessorietà.


    Saluti

  3. #3
    kennedy08 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Salve,

    occorre distinguere il trattamento contabile ai fini IVA e dirette.

    Facciamo un esempio di registrazione di una carta caburanti per 1.200 Iva compresa:

    a) caso di totale deducilitÓ IVA e costo:

    D Carburanti e lubrificanti deducibili 1.000
    D IVA ns/credito 200
    A Fornitori carburanti 1.200

    b) caso di totale indeducilitÓ costo e IVA detraibile al 100%:

    D Carburanti e lubrificanti indeducibili 1.000
    D IVA ns/credito 200
    A Fornitori carburanti 1.200

    c) caso di deducilitÓ 20% del costo e IVA detraibile al 50%:

    D Carburanti e lubrificanti indeducibili 800
    D Carburanti e lubrificanti deducibili 200
    D IVA ns/credito 100
    D Iva indetraibile 100
    A Fornitori carburanti 1.200

    Nel caso c) il conto IVA indetraibile potrebbe essere sostituito nuovamente con carburanti e lubrificanti indeducibili, in applicazione del principio di accessorietÓ.


    Saluti
    Mi permetto: non sarebbe piu' corretto che quell'iva indetraibile che diventa parte del costo sia proporzionalmente suddivisa fra costo carburante deducibile e non .... ?

Discussioni Simili

  1. Registro degli acquisti
    Di SilviaC. nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-09-10, 06:02 PM
  2. Una rilevazione deve apparire nel registro iva acquisti
    Di conslavoro nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17-06-10, 10:38 PM
  3. carburante non da autotrazione..
    Di Laghee nel forum AUTO E AUTOCARRI
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-04-10, 11:40 AM
  4. Sulla rilevazione...
    Di conslavoro nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-03-10, 05:12 PM
  5. Dubbi su prospetto rilevazione salari
    Di Donatocdl nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-03-10, 11:52 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15