Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: L'avvocato che fattura alla suo cliente anche se parte vittoriosa...

  1. #1
    dott.mamo Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,381

    Predefinito L'avvocato che fattura alla suo cliente anche se parte vittoriosa...

    Non mi è chiaro il "giro contabile" delle fatture degli avvocati emesse al proprio cliente nonostante egli sia risultato vittorioso in causa, con condanna a pagare tutte le spese a carico dell'altra parte.

    Io (società di capitali) cliente vittorioso ricevo sta benedetta fattura che però non pagherò mai...
    Resta aperta?!?
    No immagino... quindi si chiude con una sopravvenienza attiva?

    E poi, capitolo ritenuta: perché io cliente vincente devo pagare la ritenuta d'acconto dell'avvocato quando il giudice ha detto che non devo sostenere nessuna spesa??

    E se il giudice affema che le spese non sono a mio carico, come fanno ad essere considerate inerenti l'attività e quindi dedotte? E ai fini IVA, perché dovrei detrarre la relativa imposta se non ho pagato?

    Ps: ho sbagliato a scrivere il titolo... magari qualche moderatore puà correggere... grazie

  2. #2
    LB1967 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    395

    Predefinito

    Non ho avuto molte esperienze in merito ma secondo me l'avvocato avrebbe dovuto fatturare alla parte che ha perso la causa.
    Chiederei Nota di Accredito a storno totale (se non Ŕ possibile che rifaccia la fattura intestandola al "perdente" facendomi distruggere il documento che mi Ŕ arrivato)
    Ritenuta d'acconto: Andrebbe versata entro il 16 del mese successivo al pagamento della fattura.. se io la fattura non la pago non sono obbligata al versamento.
    PS: mi sembra strano che abbia fatturato senza aver incassato il saldo della fattura, di solito i professionisti ti invitano a pagare e poi emettono fattura con data di emissione che coincide con quella del pagamento.

    Lascio la parola ai pi¨ esperti...

  3. #3
    dott.mamo Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,381

    Predefinito

    L'Esperto Risponde del 10/08/2009 (n.2848) conferma che la fattura fatta dall'avvocato al proprio cliente seppur vincente è corretta e cita specificamente la Corte di Cassazione, Sezioni unite, sentenza n. 3544 del 12 giugno 1982 e sentenza n. 3843 del 1 aprile 1995.

    Anch'io pensavo fosse necessario fare la fattura alla parte che perde la causa e che è condannata a pagare le spese, però in base a quelle sentenze il comportamento sembra corretto... Solo che non lo condivido per niente....

  4. #4
    dott.mamo Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,381

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LB1967 Visualizza Messaggio
    Non ho avuto molte esperienze in merito ma secondo me l'avvocato avrebbe dovuto fatturare alla parte che ha perso la causa.
    Chiederei Nota di Accredito a storno totale (se non Ŕ possibile che rifaccia la fattura intestandola al "perdente" facendomi distruggere il documento che mi Ŕ arrivato)
    Ritenuta d'acconto: Andrebbe versata entro il 16 del mese successivo al pagamento della fattura.. se io la fattura non la pago non sono obbligata al versamento.
    PS: mi sembra strano che abbia fatturato senza aver incassato il saldo della fattura, di solito i professionisti ti invitano a pagare e poi emettono fattura con data di emissione che coincide con quella del pagamento.

    Lascio la parola ai pi¨ esperti...

    La fattura Ŕ pagata ma non dal cliente vincitore ma dalla parte soccombente.
    Quindi il pagamento c'Ŕ solo che non lo fa il cliente ma a quest'ultima Ŕ chiesto di corrispondere la ritenuta....
    Secondo me non ha senso...

  5. #5
    Enrico Larocca Ŕ online Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    9,000

    Predefinito

    L'argomento è stato esaurientemente trattato qui.

    Saluti
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 05-09-09 alle 07:49 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Agenzia ricorre in CTR anche sulla parte cessata materia del contendere
    Di dott.mamo nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-13, 06:14 PM
  2. Avvocato anche dipendente
    Di Enrico10 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-01-12, 08:22 PM
  3. Parcella avvocato per causa a cliente
    Di Piersilvio nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 12-03-10, 12:30 PM
  4. avvocato non iscritto alla cassa
    Di grimar nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 23-01-10, 08:01 AM
  5. va fatta anche la comunicazione delle ditte anche alla dpl?
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-12-08, 01:28 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15