Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: anticipi utili societÓ di persone e srl in trasparenza

  1. #1
    URBE74 Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    449

    Predefinito anticipi utili societÓ di persone e srl in trasparenza

    I soci di una srl artigiana in regime di trasparenza effettuano costantemente dei prelevamenti sul c/c bancario imputandoli contabilmente in c/anticipo utili (dietro parere concorde del loro consulente). A mio parere, attingere costantemente alle risorse finanziarie della societÓ imputando detto prelievo ad anticipo utile potrebbe portare a dei seri contenziosi con il fisco e con gli enti previdenziali. In effetti, la sistematicitÓ dei prelievi potrebbe portare ad un accertamento per evasione fiscale (ritenute fiscali su presunti emolumenti o retribuzioni) e contributiva (per gli oneri sociali conseguenti). Attendo parere.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    La prassi di prelevare denaro dalla societÓ a titolo di "anticipo utili" Ŕ vecchia quanto illegittima.

    La possibilitÓ di prendere utili in corso di rormazione Ŕ prevista dall'articolo 2433 bis solo nei casi contempleti: negli altri si tratta di operazione illegittima, anche se compiuta in maniera NON sistematica e per importi irrisori.

    saluti

    Citazione Originariamente Scritto da URBE74 Visualizza Messaggio
    I soci di una srl artigiana in regime di trasparenza effettuano costantemente dei prelevamenti sul c/c bancario imputandoli contabilmente in c/anticipo utili (dietro parere concorde del loro consulente). A mio parere, attingere costantemente alle risorse finanziarie della societÓ imputando detto prelievo ad anticipo utile potrebbe portare a dei seri contenziosi con il fisco e con gli enti previdenziali. In effetti, la sistematicitÓ dei prelievi potrebbe portare ad un accertamento per evasione fiscale (ritenute fiscali su presunti emolumenti o retribuzioni) e contributiva (per gli oneri sociali conseguenti). Attendo parere.

  3. #3
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,985

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    La prassi di prelevare denaro dalla società a titolo di "anticipo utili" è vecchia quanto illegittima.

    La possibilità di prendere utili in corso di rormazione è prevista dall'articolo 2433 bis solo nei casi contempleti: negli altri si tratta di operazione illegittima, anche se compiuta in maniera NON sistematica e per importi irrisori.

    saluti
    Salve,

    io distinguerei la questione dell'anticipo in conto utili a seconda che si tratti di società di persone (Snc e Sas) o di società di capitali (SpA, SapA, Srl). Nel comparto delle società di capitali l'anticipo in conto utili è vietato, eccetto che per le società per azioni quotate, il cui Bilancio per legge è revisionato da una società di revisione iscritta nell'albo speciale gestito dalla Consob. In effetti la norma citata dall'amico Danilo - 2433 bis del codice civile - è una norma che riguarda specificamente le società per azioni.

    Per le società di persone non esiste una norma uguale. Se ne deduce che l'anticipo utili nelle società di persone dovrebbe essere consentito sia pure alle condizioni previste dall'art. 2303 del codice civile.

    Operativamente, la società di persone dovrebbe redigere un bilancio infrannuale completo e conservarlo, a dimostrazione che il riparto degli anticipi è avvenuto tenendo conto degli utili in corso di formazione, però realmente conseguiti a quella data.

    Perchè questa differenza di trattamento ? Probabilmente perchè l'autonomia patrimoniale nelle società di capitali è perfetta. Questo significa che patrimonio della società e patrimonio dei soci sono due cose nettamente separate e la distribuzione degli utili deve avvenire solo a seguito di un formale processo di approvazione del bilancio.

    Nelle società di persone l'autonomia patrimoniale è imperfetta con la possibilità per i creditori sociali di aggredire, in via sussidiaria, il patrimonio dei soci.

    Quindi se una Snc distribuisce ai soci 100.000 Euro di anticipi in conto utili, azzerando la cassa societaria di pari importo, seppur presenti 200.000 Euro di debiti, non vi dovrebbero essere delle controindicazioni, poichè il creditore che vanta parte o tutto di quei 200.000 Euro, seppur azzerata la cassa societaria, potrebbe aggredire il patrimonio personale dei soci, nel quale sono confluiti quegli anticipi, recuperando così il suo credito.

    Nelle società di capitali il trasferimento di denaro in conto anticipo utili (ripeto vietato nella generalità dei casi) depauperebbe in modo definitivo il patrimonio della società, senza possibilità per i creditori di aggredire il patrimonio personale dei soci.

    Saluti
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 05-09-07 alle 05:48 PM

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Ciao Enrico !!

    Sono d'accordo con quello che hai scritto, ed anche nel passo in cui scrivi che l'anticipo utili nelle società di persone dovrebbe essere consentito sia pure alle condizioni previste dall'art. 2303 del codice civile.
    Mi sono chiesto: quali sono le condizioni dell'art. 2303 ?
    L'articolo 2303 prevede la possibilità di distribuire utili se realmente conseguiti.
    E allora mi chiedo: in corso d'anno si può dire che l'utile è realmente conseguito?
    Io, cautelativamente, direi proprio di no, ma non c'è dubbio che la norma che ho citato io, l'art. 2433 bis si riferisce alle società di capitali, e non anche a quelle di persone.

    stammi bene

  5. #5
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,985

    Predefinito

    Ciao Danilo,

    condivido le tue perplessità sull'interpretazione della portata dell'art. 2303. Gli utili sono quelli che risultano dal Bilancio non da un Bilancio infrannuale i cui risultati, anche se positivi , potrebbero essere ribaltati alla chiusura dell'anno oggetto di distribuzione dell'acconto sugli utili.

    In effetti in relazione ai prelievi la società si costituisce creditrice nei confronti dei soci in attesa di definire gli utili annuali per i quali la società al contrario si costituirà debitrice nei confronti dei soci, con successiva compensazione tra credito per prelievi e debito per quote di utile da pagare.

    Bisogna però sottolineare un'altra cosa che credo sia importante: nelle società di persone manca un procedimento formale di approvazione del bilancio. Inoltre, vi sono società di persone che potrebbero essere in regime contabile semplificato, con la conseguenza che non redigono un Bilancio così come lo si intende tecnicamente: Stato Patrimoniale, Conto economico e Nota integrativa.

    Ciò posto: come stabilisco se ci sono utili oppure no, visto che in regime semplificato non ci sono né giornale di contabilità, né inventario, né bilancio ?

    In base alla dichiarazione dei redditi ? Ma il reddito fiscale è un'altra cosa rispetto al reddito civilistico. E allora come dipaniamo questa matassa ? Se di utili distribuibili si deve parlare, lo si deve fare pensando al reddito civilistico non certo al reddito fiscale ?

    La questione è certamente molto complessa e forse l'inesistenza di un obbligo di distribuire solo utili che risultano da un bilancio chiuso, nelle società di persone è motivata dalla circostanza che il bilancio - come tecnicamente lo si intende - in queste società potrebbe, a prescindere dal regime di responsabilità, non esistere.

    Ah proposito vedo che ti sono piacute le orecchiette ? Se vuoi te ne mando qualche altro pacco !

    Saluti
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 05-09-07 alle 07:00 PM

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto Ŕ offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Ottime considerazioni, Enrico, come al solito !

    A presto !!

    PS: adesso tocca a me farti assaggiare qualcosa di tipico, quindi datti una mossa e vedi di venire a trovarmi quanto prima !!!!!!

  7. #7
    Speedy Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Ciao Danilo,
    condivido le tue perplessitÓ sull'interpretazione della portata dell'art. 2303. Gli utili sono quelli che risultano dal Bilancio non da un Bilancio infrannuale i cui risultati, anche se positivi , potrebbero essere ribaltati alla chiusura dell'anno oggetto di distribuzione dell'acconto sugli utili.
    In effetti in relazione ai prelievi la societÓ si costituisce creditrice nei confronti dei soci in attesa di definire gli utili annuali per i quali la societÓ al contrario si costituirÓ debitrice nei confronti dei soci, con successiva compensazione tra credito per prelievi e debito per quote di utile da pagare.
    Bisogna per˛ sottolineare un'altra cosa che credo sia importante: nelle societÓ di persone manca un procedimento formale di approvazione del bilancio. Inoltre, vi sono societÓ di persone che potrebbero essere in regime contabile semplificato, con la conseguenza che non redigono un Bilancio cosý come lo si intende tecnicamente: Stato Patrimoniale, Conto economico e Nota integrativa.
    Ci˛ posto: come stabilisco se ci sono utili oppure no, visto che in regime semplificato non ci sono nÚ giornale di contabilitÓ, nÚ inventario, nÚ bilancio ?
    In base alla dichiarazione dei redditi ? Ma il reddito fiscale Ŕ un'altra cosa rispetto al reddito civilistico. E allora come dipaniamo questa matassa ? Se di utili distribuibili si deve parlare, lo si deve fare pensando al reddito civilistico non certo al reddito fiscale ?
    La questione Ŕ certamente molto complessa e forse l'inesistenza di un obbligo di distribuire solo utili che risultano da un bilancio chiuso, nelle societÓ di persone Ŕ motivata dalla circostanza che il bilancio - come tecnicamente lo si intende - in queste societÓ potrebbe, a prescindere dal regime di responsabilitÓ, non esistere.
    Ah proposito vedo che ti sono piacute le orecchiette ? Se vuoi te ne mando qualche altro pacco !
    Saluti
    Ciao Enrico e Danilo,

    oltre a condividere pienamente le vostre opinioni, sopratutto per quanto riguarda le societÓ di capitale, desidero sottolineare anche un ulteriore aspetto, di natura tributaria, per tutti i tipi di societÓ a regime ordinario:

    = prima che venga redatto il bilancio di fine anno, i prelievi dei soci "in conto futuri utili" costituiscono secondo me veri e propri prestiti della societÓ ai soci per finalitÓ estranee alla produzione del reddito

    = la conseguenza potrebbe essere che, qualora per tali prelevamenti venissero utilizzati gli scoperti bancari con addebito di interessi passivi e commissioni di massimo scoperto, tali oneri potrebbero essere considerati fiscalmente non attinenti alla produzione del reddito e quindi ritenuti fiscalmente indeducibili dal reddito di impresa

    Ciao

Discussioni Simili

  1. Distribuzione utili Srl in trasparenza fiscale
    Di Fabrizio Togni nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-05-14, 09:06 PM
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02-12-13, 06:50 PM
  3. Utili in trasparenza
    Di dani67 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 26-07-12, 11:36 AM
  4. divisione utili in societÓ di persone
    Di Bonifacio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-03-12, 09:26 AM
  5. utili soci di srl in trasparenza
    Di iarone nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-01-10, 04:07 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15