Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: rendimento agenzie di viaggi

  1. #1
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito rendimento agenzie di viaggi

    Buongiorno a tutti.

    Qualcuno di voi, che si occupa di agenzie di viaggi, mi saprebbe dire qual è, per questo settore, il tasso di rendimento atteso per il capitale investito?

    grazie
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  2. #2
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    525

    Predefinito

    Ciao, dipende dal tipo di attività, se intermediazione o con organizzazione in proprio.

    Comunque è estremamente basso; tieni conto che sui viaggi le provvigioni di intermediazione vanno dal 5 al 13% (ma con un ventaglio molto ampio a seconda delle partenze ecc) mentre sui vettori aerei si applicano diritti di agenzia che oscillano dai 10 ai 150 euro (poi dipende da quanto ciascuno riesce a vendere il servizio). Altri vettori (marittimi ecc) hanno ancora delle provvigioni ma la tendenza è ad eliminarle.

    Con le organizzazioni in proprio in genere si spunta di più, però anche in questo caso ci sono notevoli variazioni: se organizzi un viaggio a forfait (tipo mercatini di Natale con pullman) puoi guadagnarci anche il 40% come perderci se ne vendi metà, mentre se ne fai su misura (tipo viaggio di nozze particolari) spunti dal 10 al 20%.

    A fronte di queste entrate, oltre al costo del personale, affitti, eventuale affiliazione, magari necessità di pagare il direttore tecnico, sono da tenere in considerazione gli sconti (che naturalmente chi propone un'affiliazione ad un network ad esempio "dimentica") cui difficilmente si riesce a sfuggire in un mercato di massima concorrenza e che pesano specie all'inizio.

    Stando, per concludere, ad alcuni studi che avevo visto alcuni anni addietro (quindi sono da prendere un po' con le pinze), la redditività netta sul fatturato era di circa l'1-2%

    Per quanto riguarda il rendimento invece sul capitale, in effetti il capitale necessario è piuttosto ridotto, però - se nell'agenzia non ci lavora lo stesso investitore (che quindi massimizza l'efficienza ma anche con la necessità di remunerare il valore del suo personale di lavoro) - puoi considerarlo prossimo allo 0 (o - come ho visto - anche sotto zero).

    Roberto

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio
    Ciao, dipende dal tipo di attività, se intermediazione o con organizzazione in proprio.


    Per quanto riguarda il rendimento invece sul capitale, in effetti il capitale necessario è piuttosto ridotto, però - se nell'agenzia non ci lavora lo stesso investitore (che quindi massimizza l'efficienza ma anche con la necessità di remunerare il valore del suo personale di lavoro) - puoi considerarlo prossimo allo 0 (o - come ho visto - anche sotto zero).

    Roberto
    Grazie mille.

    Mi lascia perplesso la tua conclusione.
    Un rendimento sottozero significherebbe un'attività in costante perdita ....
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    525

    Predefinito

    Ciao, tieni conto che sono le numerose agenzie aperte pensando a buoni rendimenti e chiuse dopo due - tre anni con un "bagno di sangue". Il rendimento "puro" di capitale, cioè del capitale dell'investitore che mette i soldi ma non opera dirrettamente (quindi fa un altro lavoro e lascia che la gestione sia in mano a dipendenti) è spesso negativo (quindi dopo qualche anno ...chiusura); il titolare infatti spesso fa molte ore in più perché è un settore per appassionati, la cui gratificazione non deriva tanto dal compenso ma dalla soddisfazione che trae dal tipo di lavoro (rapporti personali, viaggi educational ecc.), ma se si deve pagare il dipendente per gli straordinari e le aperture al sabato e non ci si attiva direttamente in azienda, restando ad esempio semplice socio, la remunerazione del capitale è un sogno.


    Roberto

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio
    Ciao, tieni conto che sono le numerose agenzie aperte pensando a buoni rendimenti e chiuse dopo due - tre anni con un "bagno di sangue". Il rendimento "puro" di capitale, cioè del capitale dell'investitore che mette i soldi ma non opera dirrettamente (quindi fa un altro lavoro e lascia che la gestione sia in mano a dipendenti) è spesso negativo (quindi dopo qualche anno ...chiusura); il titolare infatti spesso fa molte ore in più perché è un settore per appassionati, la cui gratificazione non deriva tanto dal compenso ma dalla soddisfazione che trae dal tipo di lavoro (rapporti personali, viaggi educational ecc.), ma se si deve pagare il dipendente per gli straordinari e le aperture al sabato e non ci si attiva direttamente in azienda, restando ad esempio semplice socio, la remunerazione del capitale è un sogno.


    Roberto
    Grazie ancora.
    Magra vita anche per le adv !!!
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio

    Con le organizzazioni in proprio in genere si spunta di più, però anche in questo caso ci sono notevoli variazioni: se organizzi un viaggio a forfait (tipo mercatini di Natale con pullman) puoi guadagnarci anche il 40% come perderci se ne vendi metà, mentre se ne fai su misura (tipo viaggio di nozze particolari) spunti dal 10 al 20%.
    Io ho proprio un caso di questi.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    525

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Io ho proprio un caso di questi.
    gli acquirenti intendono lavorarci direttamente o si limitano a mettere il capitale?

    Roberto

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio
    gli acquirenti intendono lavorarci direttamente o si limitano a mettere il capitale?

    Roberto
    Ci lavoreranno anch'essi.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    525

    Predefinito

    tieni conto che fino a un paio d'anni fa l'avviamento era circa il 2% sul venduto da intermediazione (quindi il 15-20% su quello da organizzazione in proprio), poi ovviamente dipende dalla capacità di chi acquisterà.
    Ciao
    Roberto

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio
    tieni conto che fino a un paio d'anni fa l'avviamento era circa il 2% sul venduto da intermediazione (quindi il 15-20% su quello da organizzazione in proprio), poi ovviamente dipende dalla capacità di chi acquisterà.
    Ciao
    Roberto
    Ah sì? Interessante .... ma .... in base a quale regola l'avviamento si calcola così ?

    Io sto procedendo con il metodo dell'attualizzazione per 5 anni della media degli ultimi tre redditi di bilancio ......
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. Commissioni Agenzie Viaggi
    Di ZLATAN72 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-05-11, 12:49 PM
  2. IVA agenzie viaggi
    Di paolo67 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-01-11, 06:24 PM
  3. Agenzie di viaggi
    Di massimo6000 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-03-10, 09:24 AM
  4. Iva agenzie viaggi
    Di ZLATAN72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-09-09, 07:02 PM
  5. Agenzie viaggi
    Di horus_979 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-06-09, 07:57 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15