Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Emissione fatture per anticipo bancario

  1. #1
    TonyKart è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    21

    Predefinito Emissione fatture per anticipo bancario

    Una srl emette fatture per poter beneficiare dello sconto fatture accordato dalla banca.
    Come vanno contabilizzate queste fatture?
    L'iva va versata al momento dell'incasso effettivo della fattura oppure va versata regolarmente il mese successivo all'emissione?
    Grazie anticipatamente per le risposte.

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,996

    Predefinito

    Le fatture emesse, indipendentemente dalla richiesta di anticipo su fattura, vanno registrate con la solita modalità, almeno che l'impresa emittente non abbia optato per il regime di IVA per cassa.

    Non esistendo l'opzione per il regime IVA per cassa, la competenza IVA è del mese di riferimento della cessione.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    TonyKart è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Le fatture emesse, indipendentemente dalla richiesta di anticipo su fattura, vanno registrate con la solita modalità, almeno che l'impresa emittente non abbia optato per il regime di IVA per cassa.

    Non esistendo l'opzione per il regime IVA per cassa, la competenza IVA è del mese di riferimento della cessione.

    Saluti
    Grazie Enrico... è un bel guaio però dato che la società dovrà versare cifre elevatissime!

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,996

    Predefinito

    Purtroppo quando si stabiliscono le condizioni d'incasso bisogna valutare la loro praticabilità alla luce delle proprie disponibilità finanziarie, non semplicemente guardare al contratto che potrebbe sfumare.

    Ci sono anche dei contratti che non possiamo permetterci, perchè i tempi di incasso, sono al di fuori della nostra portata.

    La massima: Basta vendere, a volte, non basta.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    TonyKart è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Purtroppo quando si stabiliscono le condizioni d'incasso bisogna valutare la loro praticabilità alla luce delle proprie disponibilità finanziarie, non semplicemente guardare al contratto che potrebbe sfumare.

    Ci sono anche dei contratti che non possiamo permetterci, perchè i tempi di incasso, sono al di fuori della nostra portata.

    La massima: Basta vendere, a volte, non basta.

    Saluti
    Sicuramente hai ragione...
    Purtroppo però la società lavora esclusivamente con gli enti pubblici (pagamenti con tutta comodità) per cui obbligatoriamente per non avere problemi finanziari ha dovuto adottare questo sistema!
    Grazie ancora e buona domenica

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,996

    Predefinito

    Beh con gli Enti Pubblici c'è la possibilità di emettere fatture con IVA in sospensione art. 6, co. 5 DPR n. 633/72.

    Quindi così facendo il problema dell'IVA da te sollevato si risolverebbe.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    TonyKart è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Beh con gli Enti Pubblici c'è la possibilità di emettere fatture con IVA in sospensione art. 6, co. 5 DPR n. 633/72.

    Quindi così facendo il problema dell'IVA da te sollevato si risolverebbe.

    Saluti
    Grazie Enrico
    E per le fatture che son già state registrate senza iva in sospensione???

    Grazie ancora per i consigli.

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,996

    Predefinito

    Non si può cambiare regime. L'IVA resta dovuta nel periodo di competenza, indipendentemente dall'incasso.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    Lemansky è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Civitavecchia (rm)
    Messaggi
    625

    Predefinito

    Potrei dire anche una fesseria, e per questo lascio agli altri il compito di riprendermi prontamente..
    se non erro, le ft emesse nei confronti degli enti pubblici sono "di norma" emesse con iva in sospensione, senza bisogno della espressa dicitura sulle fatture.
    Quindi, in teoria, le ft da te emesse sono già in sospensione e non hai il problema di dover apporre sulla ft nessuna dicitura...
    Problema diverso è la contabilizzazione in iva.
    Potresti provare a rielaborare in un foglio excel tutte le liquidazioni iva tenendo ben presente gli incassi finora effettuati (gli anticipi su ft non sono rilevanti ai fini dell'esigibilità dell'imposta) e vedere se ci sono i margini per effettuare questa rielaborazione...

    spero di essere stato sufficientemente chiaro..
    e ora, sotto con gli "insulti" )

  10. #10
    Deliese è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Delianuova
    Messaggi
    371

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lemansky Visualizza Messaggio
    e ora, sotto con gli "insulti" )
    "Insulto" positivo.

    Le fatture emesse nei confronti degli enti pubblici sono con IVA in sospensione senza bisogno della espressa dicitura sulle fatture.
    " Immagini il silenzio se tutti dicessero solo quello che sanno? " Karel Capek

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Anticipo fatture 80%
    Di tilly nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-03-12, 04:06 PM
  2. registrazione contabile anticipo fatture
    Di LELLA77 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-03-12, 05:56 PM
  3. intrastat e fatture di anticipo.
    Di tecno1 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-12-11, 09:03 AM
  4. Contributi tassati per cassa (art. 88 Tuir) e anticipo bancario
    Di dott.mamo nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-04-11, 11:25 AM
  5. anticipo bancario su ft.
    Di nico317 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-07-08, 06:45 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15