Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: valutazione rimanenze project financing impresa edile

  1. #1
    Anto74 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    86

    Predefinito valutazione rimanenze project financing impresa edile

    Buongiorno, volevo chiedere il Vs prezioso aiuto inerente alla valutazione delle rimanenze in impresa edile che sta eseguendo un Projet Financing relativo alla costruzione e ampliamento di un cimitero e successiva gestione.

    La società in questione è un Consorzio Stabile che nel 2006 ha iniziato un project financing che lo terrà impegnato per 10 anni (dopo la costruzione si occuperà della vendita dei loculi e della gestione cimiteriale)

    Nel 2006 sono iniziati i lavori che ho valutato ai sensi dell'art. 93 TUIR (a corrispettivi pattuiti) iscrivendo l'importo dei lavori eseguiti tra le rimanenze finali. Così ho fatto anche nel 2007.
    Il problema sorge dal 2008, quando sono iniziate le prime vendite dei loculi anche se la loro costruzione non era ancora stata ultimatae in più sono stati realizzati anche ricavi relativi alla gestione cimiteriale (applicazione fioriere, luci ecc)

    Il commercialista che ha chiuso il bilancio 2008 ha trattato ancora l'opera come in corso di esecuzione, come per gli anni precedenti, sostenendo che l'opera è da considerarsi ultimata allo scadere dei 10 anni, pertanto fino ad allora non dovrà movimentarsi il conto ricavi ma solo rimanenze valutate a corrispettivi pattuiti.

    A me non sembra tanto corretto questo modus operandi in quanto ritengo che l'attività di costruzione debba essere ben distinta da quella accessoria e che sin dal 2008, quando si è cominciato a vendere i primi loculi, il loro importo si sarebbe dovuto stralciare dalle rimanenze e contabilizzare a "ricavi" così come dovevano andare direttamente a ricavi gli incassi per prestazioni accessorie (applicaizone fioriere, luci ecc...) .
    Nel 2009 sarà ultimata l'opera di costruzione quindi rimarranno solo le vendite e le prestazioni accessorie che andranno poi a conseguire i veri ricavi del project financing per 10 anni.

    Credo che nel 2009 dovrei determinare il costo di costruzione di ciascun loculo e stralciarlo man mano che si vende dalle rimanenze, contabilizzando a ricavo il prezzo di vendita e considerare anche ricavi gli oneri accessori.

    Secondo voi è giusto il mio ragionamento oppure quello attuato dal colelga che invece voleva lasciare tutto a rimanenze fino allo scadere del 10° anno?

    E poi secondo voi con riferimento al 2008 (dove è stato tutto portato a rimanenze e le vendite ad acconti) è possibile andare a modificare il dettaglio delle rimanenze stralciando la parte che sarebbe dovuta a andare a ricavi e spiegando tutto in nota integrativa?

    Grazie. Spero di essere stata abbastanza chiara ....su internet non ho trovato nulla sull'argomento specifico per i project fianncing.

    Ho continuato a

  2. #2
    Enrico Larocca è online Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,224

    Predefinito

    Ritengo corretto il suo ragionamento.

    Le vendite, se ci sono state, giammai possono essere ricomprese tra le rimanenze. Se c'è stata una vendita, vuol dire che quella parte del complesso cimiteriale, era completa ovvero almeno utilizzabile. E questo vuol dire anche che il complesso è composto da unità singolarmente vendibili.

    Se così è non si può ritenere giusto il mantenimento nell'area dei lavori in corso, almeno limitatamente alla parte venduta.

    La soluzione del dettaglio in Nota Integrativa non è ammissibile perchè evidenzia degli errori contabili che devono essere oggetto di correzione con l'istituto delle sopravvenienze così come prescrive OIC 29.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    Anto74 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    86

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Ritengo corretto il suo ragionamento.

    Le vendite, se ci sono state, giammai possono essere ricomprese tra le rimanenze. Se c'è stata una vendita, vuol dire che quella parte del complesso cimiteriale, era completa ovvero almeno utilizzabile. E questo vuol dire anche che il complesso è composto da unità singolarmente vendibili.

    Se così è non si può ritenere giusto il mantenimento nell'area dei lavori in corso, almeno limitatamente alla parte venduta.

    La soluzione del dettaglio in Nota Integrativa non è ammissibile perchè evidenzia degli errori contabili che devono essere oggetto di correzione con l'istituto delle sopravvenienze così come prescrive OIC 29.

    Saluti
    Grazie innanzitutto per la risposta, potrei risolvere in questo modo: visto che nel 2008 i lavori non erano ancora ultimati ma sono stati venduti dei loculi "sulla carta" che non erano utilizzabili in quanto ancora in costruzione, potrebbe essere giustificato il fatto che nel 2008 li ho lasciati a rimanenze. Sei d'accordo? Nel 2009, anno in cui è ultimata l'opera, farò la distinzione tra le vendite (ricavi) e rimanenze. Cosa ne pensi? Grazie. Saluti. Antonella

  4. #4
    Enrico Larocca è online Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,224

    Predefinito

    In rimanenza puoi e devi lasciare solo quanto non è stato regolarmente venduto. Sono immobili e fino a quando non fai l'atto non hai venduto niente giuridicamente parlando, sebbene potresti aver incassato tutto il prezzo di vendita. Quanto incassato è un acconto (un debito verso il cliente) che verrà chiuso con il credito relativo alla fattura di vendita. Se invece hai fatto gli atti di vendita non puoi continuare a portare a rimanenza l'importo dei loculi venduti.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    Anto74 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    86

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    In rimanenza puoi e devi lasciare solo quanto non è stato regolarmente venduto. Sono immobili e fino a quando non fai l'atto non hai venduto niente giuridicamente parlando, sebbene potresti aver incassato tutto il prezzo di vendita. Quanto incassato è un acconto (un debito verso il cliente) che verrà chiuso con il credito relativo alla fattura di vendita. Se invece hai fatto gli atti di vendita non puoi continuare a portare a rimanenza l'importo dei loculi venduti.

    Saluti
    Si, è chiaro ed è infatti il modo in cui ho sempre operato....ma la mia perplessità è un'altra: nel 2008 ho venduto loculi non completati, li ho venduti "sulla carta" ma non erano ancora stati ultimati e quindi non era possibile determinare il costo di costruzione per stralciarlo dalle rimanenze. In questo caso posso lasciarli nelle rimanenze anche se ho stipulato gli atti di vendita? Preciso che si tratta di beni comunali che non vengono trasferiti di proprietà ma la vendita è relativa alla sola concessione novantanovennale. Grazie.

Discussioni Simili

  1. Impresa Edile, rimanenze finali
    Di ergo3 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-05-14, 10:18 AM
  2. Valutazione rimanenze
    Di PRIMAVERA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-06-09, 01:28 PM
  3. rimanenze fabbricati ultimati impresa edile
    Di pipelly nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-05-08, 07:45 PM
  4. valutazione rimanenze
    Di serena1 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-05-08, 02:12 PM
  5. Project Financing
    Di francesco nel forum Enti Locali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-07-07, 01:51 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15