Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: omessa registrazione fattura

  1. #1
    gaeconta è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    48

    Predefinito omessa registrazione fattura

    salve un quesito una srl hanno omesso la registrazione di una fattura (37 euro piu iva), causa problemi interni, ora hanno approvato il bilancio e depositato, come si risolve il problema ovvero la dichiarazione unico e iva si possono inviare corrette indicando in una gli importi reali (iva) e in unico inserendo variazioni in aumento ma il bilancio? si puo inserire una registrazione a inizio anno che vada a rettificare la situazione?
    Grazie

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,310

    Predefinito

    Salve,

    non può fare correzioni in dichiarazione che prescindono dalle risultanze del bilancio approvato e depositato.

    Considerato che l'IVA sugli acquisti è detraibile entro il biennio successivo a quello di ricevimento del documento, l'iva sugli acquisti si può salvare; mentre per la parte contabile occorrerà utilizzare l'istituto delle sopravvenienze.

    Scrittura nel 2007:

    D Sopravvenienze Passive 37,00
    D IVA ns/credito 7,40
    A Fornitori 44,40

    Saluti

  3. #3
    gaeconta è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    48

    Predefinito chiarimento

    grazie ma è una fattura emessa il problema ovvero l'ultima dell'anno.

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,310

    Predefinito

    Salve,

    a parte la questione che non si tratta di IVA detraibile ma IVA dovuta la questione contabile cambia nel senso che al posto delle sopravvenienze passive avremo delle sopravvenienze attive.

    Il bilancio pubblicato rappresenta il punto di partenza degli adempimenti fiscali conseguenti e qualunque iniziativa tendente a prescindere dalle sue risultanze per redigere dichiarazioni fiscali che sia pure parzialmente da esso prescindono, non sono legittime.

    Se poi in via opzionale scegliere una strada non perfetta costa meno che non sceglierla, allora si va per la prima.

    Saluti

  5. #5
    Raiden è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    157

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Salve,

    non può fare correzioni in dichiarazione che prescindono dalle risultanze del bilancio approvato e depositato.

    Considerato che l'IVA sugli acquisti è detraibile entro il biennio successivo a quello di ricevimento del documento, l'iva sugli acquisti si può salvare; mentre per la parte contabile occorrerà utilizzare l'istituto delle sopravvenienze.

    Scrittura nel 2007:

    D Sopravvenienze Passive 37,00
    D IVA ns/credito 7,40
    A Fornitori 44,40

    Saluti
    Gentile Sig. Larocca, non posso che quotare, confermare e sottoscrivere quanto afferma.
    Tuttavia, avrei un dubbio accademico (con risvolti pratici nella mia attività) per cui sarei molto interessato al suo parere.

    Prendiamo il caso di una fattura di acquisto non registrata nell'esercizio di competenza, perché smarrita, mai consegnata o erroneamente trasmessa dal fornitore ad altri soggetti, ecc...
    Mi sto riferendo ovviamente ad un servizio, ad esempio la fatturazione di una operazione di factoring: smarrire contemporaneamente una partita di merce, un ddt ed una fattura è oggetto di interesse più per la Guardia di Finanza che per lei o me...

    Siamo quindi in un contesto in cui all'atto della chiusura dell'esercizio vi era una situazione di incertezza o indeterminabilità dell'operazione.
    Nell'anno successivo, a giochi fatti, un controllo contabile più accurato legato anche e soprattutto alla continuità della gestione fa saltare fuori lo sbilancio e la fattura dispersa.
    Dato che la sopravvenienza sarebbe comunque deducibile, la prassi dei vari commercialisti con cui collaboro reputa corretto imputare la fattura all'appropriata voce di costo anziché alle sopravvenienze passive.
    Lei è d'accordo con questo modus operandi?

Discussioni Simili

  1. Fattura omessa.. Non ricevuta
    Di proxim nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-01-13, 11:57 AM
  2. Rimedi ad omessa registrazione scrittura sul libro giornale
    Di tonyp nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-12-12, 02:12 PM
  3. Fattura professionista omessa applicazione iva
    Di emancipazione nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-09-12, 09:41 PM
  4. autofattura per fattura omessa/irregolare
    Di robil nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 24-02-12, 09:12 AM
  5. Imposta di registro - Omessa registrazione
    Di Sezz nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 04-11-08, 08:24 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15