Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: pagamento doppio di un F24

  1. #1
    annadauria è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Salerno, Italy
    Messaggi
    150

    Predefinito pagamento doppio di un F24

    Da un controllo effettuato sulla contabilità di un mio cliente,
    mi sono accorta che ha pagato due volte un F24 di 10.000,00.
    Posso presentare un F24 per pagamento di nuove imposte compensando con gli importi pagati in più? o devo procedere ad una richiesta di rimborso?
    Saluti
    Grazie a tutti quelli che vorranno rispondermi.
    Spero di essere stata chiara.

  2. #2
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,455

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da annadauria Visualizza Messaggio
    Da un controllo effettuato sulla contabilità di un mio cliente,
    mi sono accorta che ha pagato due volte un F24 di 10.000,00.
    Posso presentare un F24 per pagamento di nuove imposte compensando con gli importi pagati in più? o devo procedere ad una richiesta di rimborso?
    Saluti
    Grazie a tutti quelli che vorranno rispondermi.
    Spero di essere stata chiara.
    Puoi compensare dal 1° gennaio dell'anno successivo al versamento

  3. #3
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    525

    Predefinito

    se riesci a "impietosire" il funzionario dell'AdE, puoi chiedere la variazione del codice tributo e del periodo come se - ad esempio - il versamento sia posto in acconto di un futuro versamento di IVA o del saldo IRES (o del primo acconto).

    A un mio cliente l'hanno fatto (come se fosse stato un anticipo versamento IVA) per una cifra più contenuta, però non sono tenuti a farlo e quindi - se il tentativo va buco - c'è solo la procedura ordinaria indicata da shailendra.

    Ciao
    Roberto

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,086

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio
    se riesci a "impietosire" il funzionario dell'AdE, puoi chiedere la variazione del codice tributo e del periodo come se - ad esempio - il versamento sia posto in acconto di un futuro versamento di IVA o del saldo IRES (o del primo acconto).
    Mi inserisco sul verbo "impietosire": può l'ade rifiutare una variazione del codice tributo ?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Mi inserisco sul verbo "impietosire": può l'ade rifiutare una variazione del codice tributo ?
    No, non può, perchè è una procedura legittima che il contribuente può porre in essere. Si chiama anche in questo caso ravvedimento operoso....e il modello per presentarlo all'ade è contenuto nell'annuario dell'agenzia stessa!
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  6. #6
    Rob62 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    525

    Predefinito

    Ciao, il fatto è che in questo caso non si tratta di ravvedimento operoso, come previsto dall'AdE.

    Il ravvedimento senza sanzioni dovrebbe servire per sanare errori formali effettivi (ho digitato male il codice oppure l'ho proprio sbagliato) non per sistemare mancanze dovute a cattiva gestione aziendale, come avvenne per il caso capitatomi, perché l'impiegata versò l'imponibile anziché l'imposta o in questo di versamento doppio.
    Per queste situazioni si dovrebbe seguire quanto indicato da shailendra, lo recuperi quando viene liquidato dal primo gennaio dell'anno successivo.

    Per me dire che hai versato il codice 6012 per 10.000 ma che intendevi versare già ora le ritenute di agosto dell'anno dopo (oltretutto non certo coincidenti) è un'interpretazione mooolto estensiva, che quindi non credo sia un diritto, ma un atto di sano pragmatismo (non obbligatorio) da parte del funzionario.

    Però è solo un'opinione, magari sono io troppo restrittivo.

    Roberto

  7. #7
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rob62 Visualizza Messaggio
    Ciao, il fatto è che in questo caso non si tratta di ravvedimento operoso, come previsto dall'AdE.

    Il ravvedimento senza sanzioni dovrebbe servire per sanare errori formali effettivi (ho digitato male il codice oppure l'ho proprio sbagliato) non per sistemare mancanze dovute a cattiva gestione aziendale, come avvenne per il caso capitatomi, perché l'impiegata versò l'imponibile anziché l'imposta o in questo di versamento doppio.
    Per queste situazioni si dovrebbe seguire quanto indicato da shailendra, lo recuperi quando viene liquidato dal primo gennaio dell'anno successivo.

    Per me dire che hai versato il codice 6012 per 10.000 ma che intendevi versare già ora le ritenute di agosto dell'anno dopo (oltretutto non certo coincidenti) è un'interpretazione mooolto estensiva, che quindi non credo sia un diritto, ma un atto di sano pragmatismo (non obbligatorio) da parte del funzionario.

    Però è solo un'opinione, magari sono io troppo restrittivo.

    Roberto
    Non conosco la norma, per esperienza so che nessuno ha mai impedito una correzione.

    Penso che non sia una loro facoltà ma un obbligo, anche perchè ci sono imposte che non possono essere recuperate (un saldo ad esempio), e credo che la correzione di un F24 sia molto più agevole di un'istanza di rimborso, non solo per il contribuente ma anche per l'ufficio.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Non conosco la norma, per esperienza so che nessuno ha mai impedito una correzione.

    Penso che non sia una loro facoltà ma un obbligo, anche perchè ci sono imposte che non possono essere recuperate (un saldo ad esempio), e credo che la correzione di un F24 sia molto più agevole di un'istanza di rimborso, non solo per il contribuente ma anche per l'ufficio.
    Quoto. E confermo che in questo modo ho sanato pagamenti indebiti, doppi errori ecc. Per l'ade è molto meglio modificare un codice tributo che riallineare pagamenti doppi e rimborsi....e il tutto diviene molto più agevole.

    In fin dei conti è un metodo per ovviare ad un errore, quindi il funzionario non mi sta a sindacare il motivo per cui voglio correggere un errore.
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

Discussioni Simili

  1. Doppio pagamento ritenuta d'acconto
    Di Aresti nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-04-12, 11:25 AM
  2. Doppio pagamento F24 acc.imposte
    Di missy74 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-10-11, 10:38 AM
  3. Pagamento cciaa doppio
    Di farfly nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-11-09, 04:05 PM
  4. doppio pagamento RA
    Di Lolly74 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-01-09, 10:53 AM
  5. doppio pagamento ici
    Di @barby nel forum Enti Locali
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-06-08, 12:13 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15