Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22

Discussione: Valutazione lavori in corso edilizia

  1. #1
    Studio2000 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    67

    Predefinito Valutazione lavori in corso edilizia

    Un'impresa edile ha ultimato in dicembre 2009 un lavoro di ristrutturazione nei confronti di un privato. I lavori non sono stati pagati e l'impresa ha emesso una "ricevuta fiscale non pagata" non annotandola nel registro dei corrispettivi e quindi non versando l'iva.
    Nel febbraio 2010 riceve il bonifico dal cliente, e questo gli chiede la fattura in quanto indispensabile per una pratica di 36%. L'impresa può fare ora la fattura con iva e versare l'iva alle scadenze per il I trimestre 2010?

  2. #2
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Studio2000 Visualizza Messaggio
    Un'impresa edile ha ultimato in dicembre 2009 un lavoro di ristrutturazione nei confronti di un privato. I lavori non sono stati pagati e l'impresa ha emesso una "ricevuta fiscale non pagata" non annotandola nel registro dei corrispettivi e quindi non versando l'iva.
    Nel febbraio 2010 riceve il bonifico dal cliente, e questo gli chiede la fattura in quanto indispensabile per una pratica di 36%. L'impresa può fare ora la fattura con iva e versare l'iva alle scadenze per il I trimestre 2010?
    Da quando le imprese edili predispongono il registro dei corrispettivi?
    Fatto sta che all'epoca doveva essere già emessa regolare fattura, indipendentemente dal pagamento o meno, in edilizia non c'è l'opzione iva per cassa
    Attenzione che questa è evasione fiscale

  3. #3
    Studio2000 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    67

    Predefinito

    Ok, per fortuna il mio caso è solo un'ipotesi.
    Però ho prospettato questa ipotesi, anche se un pò assurda, perchè mi domandavo se fosse possibile per un'impresa edile, trattandosi di "impresa che svolge lavori presso l'abitazione del cliente", emettere ricevute fiscali al posto delle fatture che ha sempre emesso.
    Il motivo è che per le ricevute fiscali è ammessa l'emissione di ricevute fiscali con la dicitura "non pagata" al momento dell'ultimazione dei lavori, e solo in seguito al pagamento emettere la regolare ricevuta fiscale o la fattura.

  4. #4
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,394

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Donatocdl Visualizza Messaggio
    Da quando le imprese edili predispongono il registro dei corrispettivi?
    Fatto sta che all'epoca doveva essere già emessa regolare fattura, indipendentemente dal pagamento o meno, in edilizia non c'è l'opzione iva per cassa
    Attenzione che questa è evasione fiscale
    Dissento. Il momento impositivo Iva per le prestazioni di servizi è il momento di pagamento, non quello di ultimazione dei lavori.
    Concordo sul fatto che non doveva essere emesssa ricevuta fiscale, bensì solo fattura al momento di pagamento, cioè nel 2010.
    Altro discorso per quanto riguarda la competenza ai fini del reddito.

  5. #5
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Dissento. Il momento impositivo Iva per le prestazioni di servizi è il momento di pagamento, non quello di ultimazione dei lavori.
    Concordo sul fatto che non doveva essere emesssa ricevuta fiscale, bensì solo fattura al momento di pagamento, cioè nel 2010.
    Altro discorso per quanto riguarda la competenza ai fini del reddito.
    Sei sicuro quindi se io non ricevo mai il pagamento non pago mai iva?

  6. #6
    Studio2000 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    67

    Predefinito

    In effetti, secondo la normativa iva, il momento impositivo per le prestazioni di servizi è quello del pagamento. Persino sul sito della gdf è confermato che lo scontrino o la ricevuta fiscale vengono emessi all'atto del pagamento del corrispettivo.

  7. #7
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,394

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Donatocdl Visualizza Messaggio
    Sei sicuro quindi se io non ricevo mai il pagamento non pago mai iva?
    Articolo 6, comma 3, DPR 633/72. Vale solo per le prestazioni di servizi, se non ricevo il pagamento non pago l'Iva

  8. #8
    Studio2000 è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    67

    Predefinito

    Quindi nel caso ad es. di un lavoro (in questo caso verso privati) con un s.a.l. terminato poco prima del 31/12, che viene pagato nell'anno successivo, posso registrare semplicemente l'importo dei lavori come "fatture da emettere" in assestamento, e fare la fattura al momento del pagamento. E' corretto?

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Studio2000 Visualizza Messaggio
    Quindi nel caso ad es. di un lavoro (in questo caso verso privati) con un s.a.l. terminato poco prima del 31/12, che viene pagato nell'anno successivo, posso registrare semplicemente l'importo dei lavori come "fatture da emettere" in assestamento, e fare la fattura al momento del pagamento. E' corretto?
    Correttissimo.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  10. #10
    Donatocdl è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Articolo 6, comma 3, DPR 633/72. Vale solo per le prestazioni di servizi, se non ricevo il pagamento non pago l'Iva
    Quindi io completo un lavoro di prestazione servizi e, dunque, se il cliente mi paga emetto fattura, altrimenti non la emetto mai?

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. lavori in corso su ordinazione valutazione fiscale
    Di crisy nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-05-12, 12:48 PM
  2. valutazione civilistica e fiscale dei lavori in corso su ordinazione
    Di crisy nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-11, 02:10 PM
  3. Schede valutazione lavori in corso
    Di ConsulTM nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-10, 05:33 PM
  4. Lavori in corso
    Di antonius nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-01-09, 03:25 PM
  5. lavori in corso
    Di LUCIANA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-05-08, 05:30 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15