Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: errori da precedente commercialista

  1. #1
    Lorena2546 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Post errori da precedente commercialista

    Avrei bisogno di un chiarimento. Una Srl teneva la contabilitÓ da un commercialista ed ora per la sua liquidazione si Ŕ rivolta a noi. Ho inserito la contabilitÓ dal 1/1/07 fino ad oggi e fin qui tutto ok. Nel bilancio al 31/12/06 trovo nei Debiti v/altri fornitori il saldo passivo di 2 c/correnti. Chiedo al cliente gli estratti conto anche del secondo e mai li porta, chiamo la banca e mi diche che il c/c in questione Ŕ stato estinto nel mese di novembre 2006. Ora io che dovrei fare? E' corretto estinguere il c/c ad ottobre 2007 facendo un giroconto ? ma dove lo giro? a insussistenze del passivo Ŕ corretto?

  2. #2
    Diego Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorena2546 Visualizza Messaggio
    Avrei bisogno di un chiarimento. Una Srl teneva la contabilitÓ da un commercialista ed ora per la sua liquidazione si Ŕ rivolta a noi. Ho inserito la contabilitÓ dal 1/1/07 fino ad oggi e fin qui tutto ok. Nel bilancio al 31/12/06 trovo nei Debiti v/altri fornitori il saldo passivo di 2 c/correnti. Chiedo al cliente gli estratti conto anche del secondo e mai li porta, chiamo la banca e mi diche che il c/c in questione Ŕ stato estinto nel mese di novembre 2006. Ora io che dovrei fare? E' corretto estinguere il c/c ad ottobre 2007 facendo un giroconto ? ma dove lo giro? a insussistenze del passivo Ŕ corretto?
    Bel pasticcio.... Credo che nemmeno loro hanno potuto avere l'estratto conto, necessario per contabilizzare l'estinzione di un c/c passivo e così forse lo hanno annegato nei fornitori e via...tanto sono affari del nuovo commercialista.
    Suggerimento: se l'impresa è di tipo individuale potresti girare la cifra sul conto "utili e perdite anni precedenti" in genere conto su cui transitano le movimentaizoni degli utili a discrezione del titolare. Il minore dei mail ora è l'esatta collocazione temporale del,l'estinzione e realvia imputazione dei conti: ormai non ppuoi fare più niente a tal riguardo quindi mi sembra questa una buona soluzione.
    L'insussistenza passiva non credo che sia correta: non si tratta di una perdita di passivo, dato che il cliente avrà pure pagato gli interessi passivi, regolato il saldo e le commissioni con qualche conto attivo. A
    Altra possiblità potrebbe essere un errrore nell'imputare il conto: invece di c/c attivo hanno messo la cifra sui fornitori.

  3. #3
    Lorena2546 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Diego Visualizza Messaggio
    Bel pasticcio.... Credo che nemmeno loro hanno potuto avere l'estratto conto, necessario per contabilizzare l'estinzione di un c/c passivo e così forse lo hanno annegato nei fornitori e via...tanto sono affari del nuovo commercialista.
    Suggerimento: se l'impresa è di tipo individuale potresti girare la cifra sul conto "utili e perdite anni precedenti" in genere conto su cui transitano le movimentaizoni degli utili a discrezione del titolare. Il minore dei mail ora è l'esatta collocazione temporale del,l'estinzione e realvia imputazione dei conti: ormai non ppuoi fare più niente a tal riguardo quindi mi sembra questa una buona soluzione.
    L'insussistenza passiva non credo che sia correta: non si tratta di una perdita di passivo, dato che il cliente avrà pure pagato gli interessi passivi, regolato il saldo e le commissioni con qualche conto attivo. A
    Altra possiblità potrebbe essere un errrore nell'imputare il conto: invece di c/c attivo hanno messo la cifra sui fornitori.
    La società è una SRL. l'imputazione a bilancio nel c/c passivo era corretta ..... l'imiegato della banca mi ha fatto avere l'esatto importo di chiusura a novembre 2006 di detto c/c solo che a bilancio mi trovo un importo maggiore (sempre nel passivo) di quello effettivo di chiusura. Quindi ..... non so che fare. il dott. mi dice di fare una scrittura del tipo
    D C/C XXXXXX
    A CASSA CONTANTI

    per la chiusura dello stesso e come descrizione .... estinzione c/c e correzione errore precedente??????

  4. #4
    swami Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    scusa ma sicuramente la banca per chiudere il conto avrÓ vluto dei soldi per azzerare il debito, prima mi informerei su chi ha messo questi soldi, i soci potrebbero vantare un credito per finanziamenti, c'Ŕ qualche verbale che parla del da farsi per la chiusura d questo conto?

  5. #5
    jam
    jam Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    354

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorena2546 Visualizza Messaggio
    La societÓ Ŕ una SRL. l'imputazione a bilancio nel c/c passivo era corretta ..... l'imiegato della banca mi ha fatto avere l'esatto importo di chiusura a novembre 2006 di detto c/c solo che a bilancio mi trovo un importo maggiore (sempre nel passivo) di quello effettivo di chiusura. Quindi ..... non so che fare. il dott. mi dice di fare una scrittura del tipo
    D C/C XXXXXX
    A CASSA CONTANTI

    per la chiusura dello stesso e come descrizione .... estinzione c/c e correzione errore precedente??????
    forse ti pu˛ essere d'aiuto http://forum.commercialistatelematic...ead.php?t=2413

  6. #6
    Lorena2546 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    scusa ma sicuramente la banca per chiudere il conto avrÓ vluto dei soldi per azzerare il debito, prima mi informerei su chi ha messo questi soldi, i soci potrebbero vantare un credito per finanziamenti, c'Ŕ qualche verbale che parla del da farsi per la chiusura d questo conto?
    I soldi per la chiusura del conto sono stati prelevati dalla cassa .... così mi è stato detto (nessun verbale ... nessuna prima nota). Io come da suggerimenti ho letto il principio contabile nr. 29 e sono giunta alla conclusione che devo mettere il tutto a sopravvenienze. Spero di non sbagliarmi.

  7. #7
    swami Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorena2546 Visualizza Messaggio
    I soldi per la chiusura del conto sono stati prelevati dalla cassa .... così mi è stato detto (nessun verbale ... nessuna prima nota). Io come da suggerimenti ho letto il principio contabile nr. 29 e sono giunta alla conclusione che devo mettere il tutto a sopravvenienze. Spero di non sbagliarmi.
    ok girare a sopravvenienze gli errori contabili, ma a questo punto la cassa è giusta?

  8. #8
    Lorena2546 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    ok girare a sopravvenienze gli errori contabili, ma a questo punto la cassa è giusta?
    non ne ho la piu' pallida idea visto che non mi fanno avere i documenti contabili, oggi mi sono recata in banca per farmi dare l'estratto conto e per fortuna almeno loro hanno capito che visto che la società è in liquidazione ne avevo urgente bisogno. per quanto riguarda la cassa ...... io spero che il precedente commercialista abbia fatto correttamente le scritture di prima nota almeno per quella.
    Grazie per l'aiuto

  9. #9
    Lorena2546 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Gabicce Mare
    Messaggi
    274

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    ok girare a sopravvenienze gli errori contabili, ma a questo punto la cassa è giusta?
    ok, la cassa è corretta, solo che l'e/c in questione non era intestato alla società ma era personale del socio ..... è sempre corretto correggere questo errore alla data della scoperta e girarlo a sopravvenienze?

  10. #10
    swami Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorena2546 Visualizza Messaggio
    ok, la cassa Ŕ corretta, solo che l'e/c in questione non era intestato alla societÓ ma era personale del socio ..... Ŕ sempre corretto correggere questo errore alla data della scoperta e girarlo a sopravvenienze?
    beh! Ŕ sempre un errore di contabilitÓ ... anke se nn ho capito l'estratto conto relativo al conto della societa, intestato al socio?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. errori in dichiarazioni anno precedente
    Di tigre palmare nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-10-11, 11:36 AM
  2. errori di fatto errori di diritto
    Di axe81t1 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-11-10, 05:38 PM
  3. errori di fatto errori di diritto
    Di axe81t1 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-11-10, 02:37 PM
  4. Rapporti con precedente commercialista
    Di France78 nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-10-09, 04:31 PM
  5. errori del commercialista
    Di s.taina nel forum ContabilitÓ, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 29-05-09, 08:48 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15